HomeLuoghi di interesse a NapoliL'Osservatorio Vesuviano di Ercolano (Napoli)

L'Osservatorio Vesuviano di Ercolano (Napoli)

Osservatorio Vesuviano di Ercolano (Napoli)

Osservatorio Vesuviano di Ercolano (Napoli)

L’Osservatorio

Il Real Osservatorio Vesuviano, fondato nel 1841 dal re delle due Sicilie Ferdinando II di Borbone, è il più antico Istituto al mondo dedicato all’osservazione dei fenomeni vulcanologici.

Nella storia dell’Osservatorio tra i direttori figurano Macedonio Melloni, Luigi Palmieri e Giuseppe Mercalli.

Nel mese di settembre 2015 sarà riaperto, dopo un periodi di importantiopere di ristrutturazione e di adeguamento strutturale.

Il Museo

All’osservatorio si aggiungono la biblioteca storica ed il museo che ospita preziose collezioni mineralogiche e strumentali tra cui il sismografo elettromagnetico progettato da Luigi Palmieri nel 1856.

Informazioni sull’Osservatorio Vesuviano

Orari di apertura:

  • Giorni feriali: dalle ore 09:30 alle ore 16:00 (settembre-marzo), dalle ore 09:00 alle ore 16:00 (aprile-luglio)
  • Giorni festivi: dalle ore 10:00 alle ore 16:00 (settembre-marzo), dalle ore 10:00 alle ore 16:00 (aprile-luglio)

Prezzo biglietti:

  •  € 10
  • Prenotazione obbligatoria

Contatti:

Come arrivare:

  • Indirizzo: via dell’Osservatorio, 80056, Ercolano (NA)
  • Circumvesuviana da piazza Garibaldi: linea Sorrento, stazione Ercolano o Pompei, (proseguire in bus o taxi) | EAV Bus da Napoli: linea Napoli-Vesuvio |  EAV Bus da Pompei: linea Pompei-Ercolano-Vesuvio