Visite notturne al Museo Archeologico, Castel Sant’Elmo e Capodimonte

Ott 2013

Logo modificato di una notte al museo in Campania con vista della reggia di capodimonte

Come parte del progetto “Una notte al museo” presentati una serie di eventi presso il Museo Archeologico di Napoli, Castel Sant’Elmo ed il Museo di Capodimonte per sabato 26 Ottobre

Aperti al pubblico, permettendo così delle visite notturne, il Museo Archeologico di Napoli, Castel Sant’Elmo ed il Museo di Capodimonte, dalle 20 alle 24 di sabato 26 Ottobre come parte del progetto “Una notte al Museo”.

Saranno organizzati, inoltre, numerosi eventi all’interno delle stesse strutture.

Museo Archeologico

Il Museo Archeologico è completamente visitabile, dalle mostre alle collezioni. Sarà possibile partecipare alle numerose iniziative organizzate dall’ente per l’occasione, tra cui:

  • la proiezione del video “Landscapes of memory / Paesaggi della memoria” atto a documentare l’installazione presentata dall’artista Christian Leperino nel giugno 2012 in questa stessa sede alle ore 21
  • sarà possibile visitare il Laboratorio di Conservazione e restauro del Museo Archeologico Nazionale all’interno dell’ambito della collezione degli affreschi, per fornire informazioni sulle attività di restauro e sulla conservazione delle opere. Dalle ore 20.
  • Davvero. La Pompei di fine ’800 attraverso la pittura di Luigi Bazzani”, una piccola selezione di 50 acquerelli, realizzata dal Dipartimento di Archeologia dell’Università di Bologna, atti a descrivere e narrare la città di Pompei
  • Al Museo” con tele a olio di Paolo La Motta realizzate nell’ultimo quinquennio raffiguranti le varie sale del Museo
  • Bali Bulé”, mostra che ripercorre l’atrio e le sale della collezione Farnese legando fra loro le opere di Bickerton, Ontani e Sciascia tramite un vento ispiratore tra Oriente ed Occidente
  • Un percorso attraverso le immagini di culto dai larari dell’area vesuviana”, un itinerario parte della manifestazione PALEOCONTEMPORANEA dedicata ai culti domestici, compresa nelle due sale site nel primo piano del Museo. Una con statuine ed oggetti in bronzo, l’altra con dipinti a sfondo religioso.

Ingresso 8€, ridotto 4€

Museo di Capodimonte

Al Museo di Capodimonte potrete farvi intrattenere dai due principali eventi organizzati in sede:

  • Dipingere l’invisibile”, quarta edizione, a cura di Caroline Peyron, con l’esposizione dei disegni realizzati nelle precedenti edizioni, presenterà il programma degli incontri di quest’altra edizione. Esposizione fino alle ore 23.
  • L’arte di collezionare”, visita alla collezione di Mario de Ciccio, appassionato collezionista giunto a Napoli da Palermo portando con se la sua enorme collezione di bronzi, argeti, rami, ottoni, marmi e tanto altro.

 Castel Sant’Elmo

Castel Sant’Elmo invece organizza una visita di approfondimento alla collezione del Museo per le ore 21.

Alle 22, invece, impressionerà i visitatori con “Santa Follia”, un intervento teatrale realizzato dalla compagnia “Il canto di Parthenope” nel Castello stesso dove avrà luogo un incontro immaginario tra Sant’Erasmo ed Erasmo da Rotterdam che dedico alla follia un elogio.


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi