Notte bianca a Napoli, strade chiuse al traffico

Dic 2012

La notte bianca è vicina, anzi vicinissima: proprio domani, sabato 15 dicembre, avremo modo di gustare la città in una veste completamente nuova (o quasi).

Se state pensando di partecipare, è lecito chiedersi come arrivarci, ma soprattutto con quale mezzo. Sarebbe più saggio abbandonare da subito l’idea di mettersi al volante. Il Comune, infatti, ha disposto un piano di traffico ben preciso, che chiuderà di fatto alcune strade di transito obbligatorio.

Interdettealla circolazione veicolare le seguenti vie:

via Pessina, via Broggia, via Correra, via Salvator Rosa, piazza del Gesù, via Cotugno, corso Vittorio Emanuele, calata Trinità delle Monache, via Monteoliveto, via Sanfelice, via Santa Teresella degli Spagnoli (all’altezza di via Nicotera), piazza Santa Maria degli Angeli, via Vittorio Emanuele III e via San Carlo. Resterà comunque attivo un percorso riservato alle ambulanze dirette all’ospedale Pellegrini, sito tra via Monteoliveto e via Portamedina.

Notte bianca Centro Storico

Vi consigliamo vivamente di recarvi nelle zone di competenza sfruttando le reti di trasporto pubblico. Per consentire a chi abita in periferie di raggiungere il centro storico adibito alla notte bianca, la linea 1 della metropolitana e le tre funicolari resteranno aperte fino alle 3 del mattino.

Voi che farete? Approfitterete dell’occasione per respirare un po’ d’aria pulita? Parteciperete alla notte bianca? Diteci la vostra.


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi