Nek, tour annullato: salta anche il concerto di Napoli

Ott 2013

Nek tour annullato, salta anche concerto a Napoli

Nek annulla tutte le date del suo tour per motivi di salute. Ecco come farsi rimborsare i biglietti

Il cantante emiliano Filippo Neviani, in arte Nek, è stato costretto ad annullare il nuovo tour, organizzato dopo quattro anni di pausa, che doveva partire il 16 ottobre da Torino. La causa della disdetta dei nuovi concerti è un edema alle corde vocali che costringerà il cantante ad un riposo forzato per almeno 60 giorni.

Queste le parole che Nek ha scritto ai suoi fan:

“Sono molto rattristato nel dovervi comunicare che ho problemi alla gola, un edema che limita notevolmente il mio rendimento causandomi forti abbassamenti di voce. Mi hanno quindi prescritto, oltre alle cure, un riposo vocale forzato di almeno 60 giorni per migliorare la situazione e tentare di evitare l’operazione chirurgica. Potete immaginare il mio sconforto nel dover rimandare questi concerti che non vedevo l’ora di fare. Io cercherò di guarire il più presto possibile. Nel frattempo vi terrò informati”

Tutte le date del tour sono state annullate, compresa la tappa di Napoli al Teatro Palapartenope, prevista per il 29 ottobre.

Non si sa ancora se i concerti sono stati soltanto sospesi o completamente annullati. Tutti coloro che hanno acquistato i biglietti potranno farsi rimborsare l’intero prezzo presso la rivendita dove sono stati acquistati. Per chi ha, invece, comprato i biglietti su Ticketone darà contattato dall’agenzia per indicare le modalità di rimborso.

Un altro tour annullato dopo il forfait di un altro importante cantante italiano, Claudio Baglioni, costretto anch’egli ad annullare il suo ConVoi Tour per problemi di salute, probabilmente una  laringofaringite contratta al termine delle prove, che lo ha reso “completamente afono”. Il suo tour di concerti sarà ripreso in primavera, tra marzo ed aprile, ed alcune date sono già state confermate.

Inoltre, ricordiamo che anche il concerto dei 99 Posse è stato rimandato a causa del tempo avverso dei giorni scorsi.


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi