HomeCronacaCronaca BiancaNasce il liquore della Reggia di Caserta, con erbe pregiate del Giardino Inglese

Nasce il liquore della Reggia di Caserta, con erbe pregiate del Giardino Inglese

L’amaro della Reggia di Caserta, Amarè, è prodotto solo con erbe ed essenze pregiate del Giardine Inglese!

Amarè è l’amaro della Reggia di Caserta, realizzato con una selezione attenta di erbe ed essenze pregiate provenienti esclusivamente dal Real Giardino Inglese del Palazzo Reale. Si tratta di un liquore di altissima qualità ed è prodotto dall’Antica Distilleria Petrone, una famosa azienda casertana.

È stata proprio questa società a vincere l’avviso pubblico per la realizzazione dell’amaro e per l’utilizzo per quattro anni in esclusiva del pregiato marchio Reggia di Caserta.
Le erbe e le essenze utilizzate sono, per la precisione, canfora, citronella, arancia amara, camelia, cicoria, finocchietto, bacche di mirto, ulivo, bergamotto e limoni e tutte contribuiscono a conferire all’amaro quel delicato sapore dolce. Inoltre, non viene utilizzato alcun colorante per cui il liquore può dirsi completamente naturale.

L’idea di associare il marchio Reggia di Caserta ad un liquore è stata del Direttore Mauro Felicori e la presentazione ufficiale avverrà durante il Vinitaly di Verona dal 9 al 12 aprile 2017.