Napoli, treni Cumana ogni 40 minuti

Dic 2013

la stazione della cumana di montesanto a Napoli

Arriva un’altra brutta notizia dall’EAV, i treni della cumana diminuiranno la frequenza delle corse

Purtroppo continuano ad arrivare cattive notizie dal fronte EAV: non solo ci sarà un nuovo stop per il 6 dicembre, nell’ambito del più ampio sciopero del trasporto pubblico locale che coinvolge anche l’Anm, ma quest’ultimo sarà anticipato da una nuova decisione in merito alla frequenza dei treni della cumana.

Infatti, come si legge dal sito dell’EAV, da domani 5 dicembre 2013 “la circolazione dei treni sulla linea Cumana avrà frequenza di 40 minuti“. Questi nuovi, e lunghi, tempi di attesa, resteranno validi fino a nuovo avviso contrario.

La direzione, inoltre, precisa che i primi treni partiranno alle ore 5.20 da Montesanto e alle ore 6.00 da Torregaveta.
La causa deriverebbe da un basso numero di elettrotreni disponibili nel parco treni.
La situazione all’interno di EAV sembra, dunque, essere sempre più critica con conseguenti pesanti disagi per pendolari e non.


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi