HomeViabilitàNapoli, taxi multiplo collettivo per raggiungere la Gaiola e Marechiaro

Napoli, taxi multiplo collettivo per raggiungere la Gaiola e Marechiaro

Taxi multiplo collettivo Gaiola Marechiaro Napoli

Dal 7 agosto si potranno raggiungere Gaiola e Marechiaro con un taxi multiplo, ad 1,50 euro a persona

Un taxi multiplo collettivo che farà da navetta per consentire ai cittadini napoletani, ma anche a turisti e visitatori, di raggiungere le spiagge della Gaiola e Marechiaro, a Posillipo. Per evitare lo stress da traffico, parcheggio, le lunghe attese degli autobus e soprattutto per colmare l’assenza di mezzi di trasporto pubblico che raggiungano queste aree.

É l’iniziativa sperimentale ideata dal Comune di Napoli in collaborazione con le cooperative dei taxi. Il servizio partirà il 7 agosto e durerà fino al 30 settembre, e seguirà il percorso via Posillipo – via Ferdinando Russo (Gaiola) – via Marechiaro.

Gli stazionamenti previsti sono:

  • 4 per il collegamento via Ferdinando Russo – via Posillipo: Salvatore Di Giacomo, area antistante la fermata dei bus ANM in direzione Capo Posillipo e, per le fermate intermedie, quelle già esistenti su via Ferdinando Russo
  • 2 per il collegamento via Marechiaro – via Posillipo:  via Coroglio, in prossimità della fermata ANM Posillipo-Coroglio, e la fermata precedentemente impiegata dall’ANM e posta all’altezza del civico 93 di fronte alla chiesa di S. Maria del Faro

La frequenza di ogni corsa sarà di 30 minuti, i taxi che effettueranno questi tipo di servizio navetta esporranno la tabella “Taxi multiplo” sul parabrezza anteriore.

La tariffa per ogni singola corsa sarà di 1,50 euro a persona, i taxisti dovranno circolare a tassametro spento e potranno partire al raggiungimento di almeno tre passeggeri a bordo.

In tal modo a prezzi bassi (poco più di un singolo biglietto dell’autobus), i bagnanti partenopei ed i turisti potranno finalmente raggiungere queste bellissime località balneabili in città senza problemi.