Napoli: venerdì 8 febbraio sciopero nazionale di 24 ore dei trasporti

Feb 2013

Aggiornamento:

Lo sciopero dell’8 febbraio è stato revocato, maggiori informazioni nell’articolo di riferimento

 

Giorni critici per il trasporto pubblico a Napoli. Dopo un’intera giornata di blocco della circolazione degli autobus dovuta alla mancanza di gasolio e che ha paralizzato la città per più di 24 ore, si rischia ancora il tilt.

Per venerdì 8 febbraio è programmato uno sciopero di 24 ore dei trasporti pubblici locali. Le sigle che hanno proclamato lo sciopero sono i sindacati Cgil, Cisl, Uil, Cisal e Ugl.

A Napoli si fermeranno metropolitane, bus, tram per tutta la giornata, con fasce garantite fino alle 8:30 della mattina e, nel pomeriggio, dalle 17 alle 20.

sciopero

I servizi di trasporto urbano ed extraurbano di maggiore importanza saranno garantiti, ma utilizzando solo il 30% del personale necessario in quelle fasce orarie. Metronapoli ha già confermato lo sciopero di 24 ore avvisando i passeggeri dei disservizi che si verificheranno sulla Linea 1, la Linea 6 e le Funicolari.

Comunicheremo tutti gli aggiornamenti appena saranno disponibili.


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi