Studentesse denunciate per furto aggravato di capi d'abbigliamento

Nov 2012

Le quattro studentesse, tutte di 17 anni, oltre ad essere amiche e compagne di classe sono anche delle giovani complici. Infatti oggi sono arrivate al centro, dal comune a nord di Napoli in cui vivono, con uno scopo ben preciso, ossia quello di fare dello shopping “gratis”.

Arrivate nella centralissima via Toledo sono entrate in una boutique ed hanno scelto i capi che più le piacevano. Solo che, poco dopo, sono state fermate dagli uomini della sicurezza del negozio quando è suonato l’allarme anti-taccheggio. Ciascuna di loro aveva nella borsa un capo di abbigliamento.

Ma non è tutto perché quando i carabinieri della compagnia Centro sono intervenuti ed hanno perquisito le studentesse hanno trovato oltre ai vestiti appena trafugati anche altri capi di abbigliamento che avevano preso poco prima in un altro negozio in cui però non era scattato l’allarme.

Ovviamente tutte sono state denunciate in stato di libertà per furto aggravato. Le studentesse dovranno sottoporsi ad un ciclo di sedute da uno psicologo. E a destare ulteriore sgomento e preoccupazione è stata la dichiarazione di una delle quattro ragazze che ha giustificato con superficialità il loro gesto dicendo che: “Così fan tutte”.

denunciate studentesse


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi