Napoli, Moses nuovo club multiculturale in Via Foria

Mag 2013

Le iniziative multiculturali sono fondamentali per la crescita di una città e della sua popolazione, le permettono di arricchirsi ed aprirsi a nuovi modi di vivere e di pensare. Ecco perchè, a Napoli, in questi giorni, è stato inaugurato un nuovo club multiculturale e multimediale chiamato Moses.

Il nome gli viene dato in prestito da quello di uno dei protagonisti di uno dei film più interessanti degli ultimi tempi, sui temi dell’immigrazione, la multiculturalità e la violenza: “Là bas -Educazione criminale“. È un film italiano, del 2011, ambientato a Castel Voturno in un intreccio di camorra, ragazzi africani che cercano di sopravvivere nel nostro paese e lotte intestine tra clan e gruppi di immigrati.

club moses napoli

Il film fu dedicato ai 6 giovani africani, vittime innocenti di camorra nella nota strage di Castel Volturno.
Il Club di Via Foria è stato pensato e realizzato proprio dal regista Guido Lombardi, che ne ha sviluppato l’idea in collaborazione con Giuseppe Fontanella, chitarrista dei 24 Grana. Il locale è caratterizzato da un’ambientazione molto particolare: ha le sembianze di una grotta che si svincola in gallerie che portano in numerose sale, all’interno delle quali è possibile assistere a proiezioni cinematografiche, spettacoli teatrali e ascoltare musica.

Il tutto è condito da una suggestiva luce soffusa, che dà carattere ed identità ai locali, luce molto simile a aquella del film. Inoltre, lungo tutte le pareti, sono appesi oggetti e quadri di film cult.
Insomma, un nuovo club che permetterà ai cittadini di Napoli di trascorrere piacevoli serate in compagnia, accompagnandoli in una crescita multiculturale fondamentale per la vita di tutti.


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi