Napoli-Livorno: poker degli azzurri anche senza titolarissimi

Ott 2013

Napoli-Livorno con gol di Pandev

Napoli-Livorno decisa dagli azzurri con quattro sganassoni: squadra insensibile alle assenze di Higuain, Albiol, Maggio e Zuniga?

Dopo la sconfitta in settimana contro l’Arsenal, il Napoli era chiamato a dare dimostrazione sul campo di aver reagito. Tutto ciò è accaduto grazie ad una grandissima prestazione dei ragazzi di Benitez, spinti come al solito da un San Paolo sempre caloroso, anche contro squadre meno blasonate.

La vittoria permette al club di mantenere il ritmo della Roma e di acciuffare il secondo posto. Sorprende come questo Napoli abbia trovato il giusto affiatamento e le precise geometrie nonostante l’assenza illustre di Higuain. I sostituti sono sembrati all’altezza della situazione. Pandev ha sfoderato una grandissima prestazione, dando continuità dopo la doppietta col Genoa, Mertens è sembrato una vera e propria scheggia impazzita, sempre imprevedibile e nel vivo del gioco, così come Callejon.

Anche la difesa si è dimostrata molto sicura, nonostante la mancanza dei titolarissimi Albiol, Maggio e Zuniga, sintomo di maturità. Unico in ombra Hamsik, al quale però basta un guizzo per scrivere il proprio nome nel tabellino dei marcatori.

Ora non resta che aspettare la super sfida della prossima giornata Roma-Napoli, che sicuramente regalerà spettacolo e grandissime emozioni, una sfida al vertice inaspettata tra le rappresentanti del Sud e del Centro dell’Italia, in programma per venerdì 18 ottobre alle ore 20.45.


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi