Napoli-Juventus: violenza pre-partita, assaltato il bus della Juve

Mar 2013

Stasera è la grande sera, manca poco al Big Match Napoli-Juventus.

Questa volta non vogliamo parlare di chi potrebbe portare a casa la vittoria, ma nel mirino troviamo ancora l’inciviltà di “presunti” tifosi. Non basta gridare più forte “forza Napoli”, per affermare la propria appartenenza alla squadra alcuni napoletani hanno avuto il bisogno di attaccare il bus che trasportava i giocatori della Juventus allo stadio San Paolo.

Il tutto si è svolto presso Viale Augusto, molteplici sostenitori della maglia azzurra hanno lanciato oggetti di ogni tipo: pietre, bottiglie e uova. In pochi minuti si è scatenato il caos, divenendo così indispensabile l’intervento della polizia.

Napoli vs Juventus

Al fine di allontanare i tifosi, divenuti aggressori, le forze dell’ordine hanno lanciato lacrimogeni contro la folla. Non sono mancati neanche violenti attacchi verbali nei confronti dei bianco-neri. Ad essere oggetto di insulti, sono stati soprattutto l’allenatore della Juventus, Antonio Conte, e il centrocampista Claudio Marchisio.

Fonte Foto | Repubblica


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi