Napoli, nasce il comitato Io Voglio Restare: stop cervelli in fuga

Mar 2013

io-voglio-restare

Io Voglio Restare, un comitato per fermare i cervelli in fuga da Napoli e dall’Italia. Concentriamo le nostre energie sulle nostre città e andiamo via solo se lo vogliamo, basta essere costretti!

Scappare da Napoli, scappare dall’Italia.

Questa è la frase più gettonata tra i giovani che si vedono costretti ad abbandonare il proprio paese che non ha più nulla da offrire. C’è chi ha voglia di partire e chi, invece, vorrebbe restare ancorato al suo paese d’origine ma non può far altro che muoversi per non farsi schiacciare dal fallimento che sta inghiottendo il Paese dello stivale.

Dalla rovina si solleva una voce che speriamo possa diventare sempre più forte: prende vita il comitato “Io Voglio Restare“, composto da persone che non vogliono più fuggire all’estero per avere un’opportunità di lavoro. Vogliamo che lasciare le nostre terre sia una scelta e non un’imposizione data dalle condizioni che viviamo, così cita l’appello lanciato dall’organizzazione.

Io Voglio Restare

Il comitato spinge la generazione attuale a focalizzare le proprie energie per le proprie città.

La prima assemblea regionale di “Io voglio restare” si terrà a Napoli questo sabato (9 marzo 2013) alle ore 15:30 a Piazza Enrico de Nicola, nei pressi di Porta Capuana. Napoletani siete stati chiamati all’appello, se siete stanchi di scappare… scendete in piazza.

Incontro Io Voglio Restare – Campania

Quando: sabato, 9 marzo 2013
Ore: 15.30
Dove: Piazza Enrico de Nicola

Maggiori info: fanpage / sito ufficiale


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi