Napoli: gli hacker attaccano il sito di MetroNapoli

Feb 2013

In quest’ultimo periodo gli hacker stanno attaccando infiniti portali, ma nessuno avrebbe mai immaginato che anche il noto (ma fino ad un certo punto) portale di MetroNapoli fosse preso di mira dai pirati informatici. A quanto pare, la società ha dovuto affrontare un’altra problematica che, almeno per questa volta, non riguarda ritardi, scioperi o dipendenti insoddisfatti.

Si tratta di un hacker napoletano deluso dal servizio? No, sembra che l’obiettivo dei malintenzionati fosse finalizzato alla sponsorizzazione del famoso viagra, dunque, un classico attacco spam. Le pagine del sito web riportavano scritte poco sensate che contenevano all’interno appositi link:

Le gazzelle, e grassa da bordo si impressiona. Scatole di sardine alle scarpe spesso sulla via erezione viagra piccole tappe. Poi ed originale, proverei, sono state sciupate, operosi ed energici capi dei villaggi circostanti l’altipiano, era appeso un sobborgo di carabinieri silenziosi. Vedi un gruppo sulla viagra masticabile piazza del romussi, l’arco maggiore sovrasta la fortuna di drammatica, la fine di quel sangue per quel ricordo ,ella dichiarò essere pienamente soddisfatto.

Sito MetroNapoli attaccato da hacker

La cosa strana è che queste scritte erano presenti da oltre una settimana sul portale, senza che lo staff facesse nulla. Le pagine contenti tali tasti sono state persino indicizzate da Google, dunque, il portale metro.na.it rischia di essere penalizzato dal motore di ricerca.

fonte: webnews.it


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi