Napoli: il Forum delle Culture partirà a novembre 2013

Ott 2013

forum delle culture 2013 a napoli

Arrivato l’annuncio ufficiale sul Forum delle Culture: gli eventi inizieranno a novembre 2013 e si protrarranno per quasi un anno

Arrivano, finalmente, notizie più certe sul Forum Universale delle Culture ospitato dalla città di Napoli. Oggi il sindaco Luigi De Magistris, durante la seduta monotematica del Consiglio comunale di Napoli, ha annunciato che l’evento prenderà il via il 18 novembre prossimo e che nei prossimi giorni saranno annunciato maggiori dettagli sulle location, le iniziative e i bandi.

Da oggi, dunque, è partita la fase organizzativa vera e propria. I bandi che saranno pubblicati saranno rivolti soprattutto ad associazioni, comitati e scuole che avanzeranno proposte ed idee sugli eventi da inserire in programma.

Quest’ultimo sarà diviso in due fasi: la prima partirà dal giorno dell’inaugurazione e si protrarrà fino a gennaio 2014 e prevederà la realizzazione del programma già inviato alla Regione Campania, con una maggiore intensità di eventi nel mese di dicembre. La seconda, invece, partirà dall’inizio dell’anno prossimo fino all’estate e includerà gli eventi organizzati a seguito dell’esito dei bandi.

Le risorse economiche a disposizione per realizzare il Forum delle Culture si sono ridotte, nel tempo, a soli 11 milioni di euro e, secondo le parole del sindaco, “sono poche rispetto a quelle roboanti annunciate dalle precedenti amministrazioni, ma possono essere sufficienti per fare un bel Forum”.

Inoltre, il primo cittadino ha rimarcato di non volere un “forum calato dall’alto”, ma una manifestazione in cui siano i cittadini ad essere i protagonisti.
Nei giorni a venire, infine, saranno svelati anche il luogo ed ulteriori dettagli sulla cerimonia di inaugurazione.


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi