Napoli: 200 vigili in più nelle strade

Nov 2012

Il comandante dei vigili urbani di Napoli, Attilio Auricchio, ha stipulato un accordo sulla sicurezza con i sindacati. Si tratterà di schierare ben 200 vigili urbani in più nelle strade della città, soprattutto nei quartieri più periferici e degradati.

L’accordo ha un valore di mezzo milione di euro, 420mila per la precisione e, nonostante la situazione finanziaria al limite, il comandante ha messo mano a questi pochi fondi per garantire maggiore sicurezza alla città.
Nello specifico, l’accordo sarà valido fino al 31 dicembre e permetterà di organizzare i servizi per garantire una maggiore presenza dei vigili soprattutto nei quartieri di Barra-San Giovanni, San Pietro, Ponticelli, Piscinola e Scampia.

Ci saranno 200 vigili in più a Napoli

Nei giorni festivi e nei weekend saranno presenti 100 vigili in più rispetto a quelli già impiegati per il servizio ordinario, mentre durante le partite del Napoli verranno utilizzate 60 unità in più. infine, per le zone in periferia, saranno 50 gli agenti municipali in più.

Il provvedimento ha già permesso, in questi giorni, di ottenere 112 verbali per violazione del codice stradale, guida senza patente, mancato utilizzo del casco ed altri reati.


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi