Il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa a Napoli

Giu 2015

Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa a Napoli

Il Museo di Pietrarsa

La visita al Museo di Pietrarsa consente ai visitatori di intraprendere un viaggio nel passato tra i treni e le locomotive che hanno rappresentato le Ferrovie Italiane negli ultimi 170 anni ed è uno dei luoghi simbolo della storia delle Ferrovie dello Stato.

Il Reale Opificio Meccanico, Pirotecnico e per le Locomotive fu fondato nel 1840 per volere di Ferdinando II di Borbone per indicare il luogo dove costruire le prime officine ferroviarie delle Due Sicilie e dell’intera Penisola, un’area chiamata “Pietra Bianca” e in seguito “Pietrarsa” dopo un’eruzione del Vesuvio che portò la lava fino a quel punto della costa.

Il Museo di Pietrarsa fu inaugurato nel 1989 in uno dei più importanti complessi di archeologia industriale italiana e rappresenta oggi uno dei più importanti musei ferroviari in Europa. Sviluppato su un’area di 36mila metri quadrati, di cui 14mila coperti, il museo è collocato in una suggestiva posizione tra il mare e il Vesuvio, con una spettacolare vista sul Golfo di Napoli.

In questo museo i visitatori possono anche effettuare il viaggio virtuale, con la realtà aumentata, con il primo treno della Napoli – Portici: la mitica locomotiva Bayard.

Informazioni sul Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa

Orari di apertura

  • Venerdì dalle ore 09:00 alle ore 16:30
  • Sabato e domenica dalle ore 09:00 alle ore 18:00
  • Gli altri giorni su prenotazione per gruppi

Prezzo biglietti

  • Visita libera: € 5 (intero), € 3.50 (ridotto per under 18 e over 65)
  • Visita guidata: € 7 (intero), € 5 (ridotto per under 18 e over 65)
  • Visita libera e proiezione in realtà aumentata: 6,00€ intero – di 4,50€ ridotto (under18 e over 65)
  • Gratuita: per bambini fino a 6 anni e per diversamente abili con accompagnatore
  • Ogni giovedì, dalle ore 14 in poi: Adulti 2 €, Ragazzo (tra i 6 e 18 anni) 1 €
  • Ogni sabato, dalle ore 14 in poi: Nucleo Familiare 10 €. Il nucleo familiare deve essere composto da due adulti, di qualsiasi genere e due ragazzi.
  • Sconto di €1,50 dedicato a chi raggiunge in treno regionale il Museo di Pietrarsa

Indirizzo

Traversa Pietrarsa, Portici (Napoli)

Come arrivare

In automobile
Uscita Napoli Centro – Via marittima direzione Portici, alla fine di Via San Giovanni a Teduccio svoltare a destra in Traversa Pietrarsa. Si sconsiglia l’uso del mezzo privato per raggiungere il museo per scarsità di parcehggi.

In autobus
Da Piazza Garibaldi prendere gli autobus 254 e 256 direzione San Giorgio a Cremano; da Via Marina/Viale Amerigo Vespucci gli autobus 157, 254, 255 e 256 direzione San Giorgio a Cremano.

Contatti

Tel.: 081472003
E-mail: museopietrarsa@fondazionefs.it

Sito ufficiale del Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa