Museo del Sottosuolo di Napoli: in scena lo spettacolo Belli e dannati

Apr 2013

La suggestiva location del Museo del Sottosuolo di Napoli, situato in piazza Cavour, ospiterà nei suoi spazi lo spettacolo teatrale Belli e Dannati, ispirato al secondo romanzo firmato dal celebre scrittore statunitense Francis Scott Fitzgerald e pubblicato nel 1922.

Si tratta di un vero tuffo nel passato, nell’America degli anni ’20, ’30 e ’40, a ritmo di jazz e scandito dalle parole di scrittori che fanno parte dell’atmosfera letteraria dell’epoca: Edgar Lee Masters, Ernest Hemingway, William Faulkner ed Ezra Pound.

Belli e dannati offre il filo conduttore ad un testo scenico che miscela musica e parole, annunciato da un proemio in cui il protagonista (Francesco Puccio, anche regista dello spettacolo) si presenta come una figura a metà tra uno scrittore mancato ed un navigante, smarrito tra le trame dell’esistenza.

Museo del Sottosuolo Napoli

La stessa autrice del testo e curatrice dello spettacolo Camilla Stellato afferma:

É uno che ha viaggiato molto sulla scia del sogno di diventare scrittore, ma giunto verso l’età matura si rende conto di aver fallito nel suo intento. Perché capisce che per diventare scrittore non basta la sola volontà, ci si deve nascere

Diventa così uno che presta la voce alle storie degli altri, piuttosto che raccontarne di proprie, un individuo che potrebbe essere chiunque, di cui non viene mai rivelato il vero nome. E racconta le storie degli autori che ha amato e che lo hanno spinto a viaggiare per il mondo, andando a costituire una trama metamorfica e surreale. Giungerà in una città, che non ha collocazione geografica e che potrebbe essere una città qualsiasi, in un tempo ed in un luogo qualsiasi.

Lo spettacolo prosegue sulla scia di reading di poesie, accompagnate dalle note del pianoforte di Dario Basta, in grado di creare un sottofondo caldo ed accogliente. A fare da sfondo i “ruggenti anni venti” e la disillusione del sogno americano.

In conclusione un’altra citazione letteraria: uno stralcio tratto da La leggenda del pianista sull’oceano di Alessandro Baricco.

Belli e Dannati si rivela un flusso continuo di linguaggi artistici che si mescolano tra loro per dar vita ad una drammaturgia impalpabile e suggestiva, che sembra non arrivare mai ad una conclusione definitiva.

Accompagneranno le parole e le note dello spettacolo un buon bicchiere di Piedirosso ed assaggi di Provolone del Monaco offerti a tutti gli spettatori.

Informazioni sullo spettacolo Belli e Dannati al Museo del Sottosuolo

Data: 21 aprile 2013
Ora: 18:00
Prezzo: 10 euro (compresa visita al Museo del Sottosuolo e degustazione)
Dove: Museo del Sottosuolo, via Cavour 140, 80137  Napoli (Google Maps)

Info e prenotazioni: 331-2086848; 320-4795651


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi