Il Museo Archeologico Etrusco De Feis a Napoli

Ago 2015

Il Museo Archeologico Etrusco "De Feis" a Napoli

Il museo

Il museo De Feis, inaugurato a febbraio 2015, è il primo Museo Archeologico Etrusco a Napoli ed ha sede all’interno dell’Istituto Denza. Tale apertura è stata opera della collaborazione attuata tra la Soprintendenza per i Beni e le Attività culturali della Regione Toscana ed il Padre Provinciale dei Barnabiti di Napoli, Pasquale Riillo.

Il Museo espone oltre 800 reperti relativi alla collezione del Padre Barnabita Leopoldo De Feis, colui che istituì il primo museo didattico del Collegio Fiorentino “Alle Querce”, i cui materiali alla sua chiusura furono trasferiti presso il polo Barbanita di Villa San Paolo a Firenze e, solo successivamente, a Napoli.

I reperti qui esposti ricoprono un intervallo cronologico che si staglia tra l’età del Bronzo e l’Epoca Imperiale Severiana e che sono relativi all’antico centro etrusco campano di Caudium.

Informazioni sul Museo Archeologico Etrusco “De Feis”

Orari di apertura:

  • Dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 13:30
  • Prenotazione obbligatoria
  • Sabato e domenica mattina su richiesta

Prezzo biglietti:

  • Ingresso gratuito

Contatti:

Come arrivare:

  • Indirizzo: Istituto Denza, Via Coroglio 9
  • Linea metro L1: stazione Mergellina, poi autobus alla fermata Bruno – Sannazzaro, scendere alla fermata Discesa Coroglio – Istituto Denza.

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi