Miglio Jazz Fest 2013 al Museo Archeologico Virtuale di Ercolano

Set 2013

miglio jazz fest 2013 al museo archeologico di ercolano

La seconda edizione del Miglio Jazz Fest 2013 si terrà all’Auditorium del Museo Archeologico Virtuale di Ercolano e vedrà esibirsi grandi nomi del panorama jazz italiano

La musica jazz è spesso protagonista delle serate di Napoli o della sua provincia, come ben sappiamo grazie a splendidi eventi come il Pomigliano Jazz Festival, che da qualche tempo è anche diventato un evento itinerante. Sicuramente, però, non sarà da meno la kermess organizzata all’interno del Museo Archeologico Virtuale (MAV) di Ercolano: il Miglio Jazz Fest 2013.

Si tratta di una neo-nata manifestazione giunta alla sua seconda edizione, ma che promette di ottenere un buon successo, sia grazie alla location scelta sia grazie alla levatura degli ospiti che saranno presenti. Quest’anno, nell’Auditorium del MAV, si esibiranno artisti quali Nino Bonocore e Danilo Rea, insieme ad altri importanti nomi del panorama jazzistico italiano.

Rea al miglio jazz 2013

Non si tratterà, però, solo di buona musica: ogni serata, infatti, sarà anticipata da una degustazione dei migliori vini tipici del vesuviano, offerti dalle aziende vinicole locali.
Vediamo, adesso, nel dettaglio il programma delle serate del 27-28-29 settembre 2013, ricordando che le stesse sono state organizzate dalle associazioni “Napoli Jazz Club” e “Incroci Sonori”, per la direzione artistica di Michele Solipano.

Programma Miglio Jazz Fest 2013

Venerdì 27 settembre

Nino Buonocore
L’artista napoletano presenterà, nell’ambito dell’omonimo tour del 2013, il suo ultimo lavoro, Segnali di Umana Presenza”, dopo 9 anni di silenzio in studio.

Prezzo: posto unico 18 € + 2 € d.p.

Sabato 28 settembre

Danilo Rea, piano solo

Il pianista Danilo Rea farà un personale omaggio al grande Fabrizio De Andrè, rivisitando al piano i brani più importanti del cantautore genovese.

Prezzo: posto unico 15 € + 2 € d.p.

Domenica 29 settembre

Roberto Gatto

Il batterista si esibirà con il suo “Roberto Gatto PerfecTrio”, coinvolgendo il pubblico in una serata tutta dedicata alla sperimentazione della musica elettronica e all’improvvisazione. Ad aprire il concerto, David Azfal, bassista e compositore napoletano che presenterà il suo lavoro “Meltin ‘Pot”.

Prezzo: posto unico 15 € + 2 € d.p.

Tutti i concerti saranno anticipati, alle ore 20, da una degustazione di vini locali.

Per info e prevendite:


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi