HomeCronacaMezzi Pubblici Napoli 28 maggio 2013: disagi, ma nessuno sciopero

Mezzi Pubblici Napoli 28 maggio 2013: disagi, ma nessuno sciopero

Uno sciopero improvviso ha colpito i mezzi pubblici di Napoli in data 28 maggio 2013?

Questo è quanto pensavano i pendolari che non riuscivano ad usufruire del servizio napoletano.

In realtà, la situazione è diversa. Siamo nuovamente dinanzi ad una classica mattinata di disagi, dunque, nessuno sciopero.

La prima azienda di trasporto pubblico a dare problemi è stata la CTP (Compagnia Trasporti Pubblici di Napoli) che per alcune ore ha bloccato il servizio autobus. La situazione si è ulteriormente aggravata per colpa dei disagi che hanno colpito la Linea 1 della Metropolitana.

MetroNapoli

Metronapoli ha segnalato, non prima delle ore 08.40, che la tratta Piscinola-Dante si fermava alla ferma Vanvitelli, senza proseguire la corsa. Solo alle 10.00 la situazione si è ristabilita.

Restiamo in attesa per la nuova società in arrivo: Anm, Metronapoli e Napolipark si uniranno davvero per risolvere i costanti disagi?