HomeCronacaIl messaggio nascosto da Jorit nel murales di Maradona a San Giovanni a Teduccio

Il messaggio nascosto da Jorit nel murales di Maradona a San Giovanni a Teduccio

Particolare dell'occhio di Maradona nel murales di Jorit a San Giovanni a Teduccio

Particolare dell'occhio di Maradona nel murales di Jorit a San Giovanni a Teduccio

La nostra redazione ha scoperto in esclusiva per voi un misterioso messaggio nascosto da Jorit nel suo murales di Maradona a San Giovanni a Teduccio

Tutti ormai sanno che a San Giovanni a Teduccio, sulla facciata di una delle due palazzine di via Taverna del Ferro, svetta in tutta la sua straordinaria bellezza il murales di Maradona, realizzato in meno di un mese dallo street artist Jorit Agoch.

Si tratta del murales più grande del mondo a ritrarre El pibe de oro, un omaggio che lo street artist italo-olandese cresciuto proprio a Napoli, ha voluto regalare alla nostra città per riqualificare, attraverso l’arte, il “Bronx” di San Giovanni a Teduccio, luogo scelto da lui stesso perché “Questa gente merita la bellezza, io dò il mio contributo, faccio quello che posso, faccio in modo che la bellezza raggiunga il popolo”.

Tanti ne hanno parlato e scritto, media locali, nazionali e internazionali, molti hanno scattato e pubblicato foto e selfie sui social, e lo stesso Diego Armando Maradona ha ringraziato pubblicamente Jorit su Facebook.

Ma scommettiamo che nessuno si sia accorto che in questa immensa opera pubblica di street art è nascosto un messaggio in uno dei dettagli che la compongono.

La misteriosa frase di Jorit nell’occhio di Maradona

Noi di Napolike siamo rimasti talmente colpiti dall’incredibile bellezza e dall’accuratezza con cui Jorit ha disegnato il murales che ritrae il volto di Maradona, che abbiamo deciso di realizzarne una riproduzione digitale ad altissima definizione (unendo più di 140 fotografie!) da cui abbiamo tratto una collezione di sfondi per tutti i dispositivi, che si possono scaricare gratis a questa pagina.

Durante il lavoro di esecuzione e di elaborazione delle foto che sono andate a comporre la fotografia ad altissima risoluzione del murales, operazione realizzata egregiamente da Vincenzo Morreale, abbiamo notato un misterioso particolare.

All’interno dell’occhio destro di Maradona c’è una frase composta di due parole, collocate proprio all’interno dell’iride e separate dalla pupilla. Non è molto chiara la comprensione della lettera iniziale della prima parola, ma la seconda parola è sicuramente SIEMPRE.
Le ipotesi su quale sia la frase scritta da Jorit potrebbero essere: MASID SIEMPRE, ASID SIEMPRE, JASID SIEMPRE, ISID SIEMPRE.

Ad essere certo è che Jorit Agoch abbia voluto nascondere un messaggio ben preciso all’interno di questo murales che assume, quindi, un’importanza ancora più rilevante.

Vi facciamo notare che questa scritta non è sempre ben visibile, la si può scorgere soltanto durante alba e tramonto, quando la luce non si riflette direttamente sul murales.
Durante le restanti ore del giorno è quasi impossibile vederla, anche se si utilizzano obiettivi sofisticati. Un particolare che rende ancora più unica la nostra fotografia.

Scarica ora GRATIS il murales di Maradona

Scarica adesso il Murales di Maradona

Vi ricordiamo che la foto è gratuita.

Il materiale è un’esclusiva di Napolike.it

 


Tags