Maltempo napoli: forte vento in attesa delle piogge

Nov 2012

Il maltempo si sta abbattendo anche sulla nostra regione e, nonostante la poca pioggia dell’ora di pranzo, è il vento ad aver creato i maggiori disagi. Si tratta di scirocco a forza 8 che ha provocato un mare molto mosso a forza 5-6. Ciò ha naturalmente comportato anche grosse difficoltà nei collegamenti con le isole.

Al momento, infatti, sono pesanti i disagi per chi vive su una delle isole o vuole raggiungere o lasciare una delle stesse.L’isola di Procida è completamente isolata adesso, così come l’isola d’ Ischia, dalla quale sono sospesi tutti i collegamenti di aliscafi.
Capri, invece, è isolata da ieri sera ed il vento forse l’ha investita per tutta la nottata impedendo qualsiasi tipo di collegamenti marittimo.

Intanto, sia a Napoli che in provincia, il vento ha provocato la caduta di qualche albero, parti di muri e frantumato vetri e cornicioni. Allo Stadio San Paolo è caduto un muro esterno in mattoni, ma i danni provocati non dovrebbero compromettere l’agibilità della struttura, secondo i vigili del fuoco.

maltempo campania

Inoltre, anche svariati cittadini si sono rivolti ai vigili del fuoco per dare notizie sulla caduta di cornicioni e vetri e per far sì che si mettessero in sicurezza alberi pericolanti, Infatti,è stato necessario intervenire per mettere in salvo alcuni alberi nei quartieri di Fuorigrotta, Chiaia, Posillipo e Miano.

Il danno più grave lo ha subito una cittadina a Sorrento. In una delle piazze della città, un grosso ramo di un albero è finito addosso ad una ragazza, ferendola. Sembra che le condizioni della giovane non siano gravi, ma la notizia ha stupito particolarmente la cittadinanza per una curiosa coincidenza. Nel 1007, a causa della caduta di una gru, morirono due donne che avevano legami di parentela con la ragazza ferita stamane.


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi