HomeViabilitàMaltempo a Napoli: arriva il ciclone Venere con temporali e vento gelido

Maltempo a Napoli: arriva il ciclone Venere con temporali e vento gelido

Maltempo a Napoli allerta meteo per il ciclone Venere

A causa di tempeste e nubifragi previsti anche in Campania, questa sera non partirà il traghetto Napoli-Palermo. La condizione meteorologica è destinata a peggiorare.

Come stiamo notando in queste ore, piogge, venti forti e gelidi ed un notevole abbassamento delle temperature si sono abbattuti sulla nostra penisola, ed anche al Centro Sud, dove è stata annunciata un’allerta meteo da questo pomeriggio e per le prossime 24 ore.

Ad aver sconvolto nel giro di poche ore la giornata è stato il ciclone Venere, una perturbazione proveniente dal Nord Europa e che si è rapidamente diretta nel Mediterraneo, portando con sé temporali, venti freddi a 90 km orari e prime nevicate sui rilievi alpini. La condizione è destinata a peggiorare, perché da questa notte soffieranno venti impetuosi come Libeccio e Ponente, poi di Maestrale e Tramontana, e la Bora sull’Adriatico. La neve cadrà a basse quote, a 1000 metri, sugli Appennini.

A Napoli ed in Campania sono previsti temporali, grandinate e mari molto agitati, con rischi di mareggiate nel Tirreno e nelle isole maggiori, con onde a 6, 7 metri di altezza. A causa di questa situazione meteorologica in rapido peggioramento, il traghetto della Tirrenia “Vincenzo Florio” da Napoli a Palermo, questa sera non partirà.

Per le giornate di domani e di martedì è previsto ancora maltempo con nubifragi, temporali e venti freddi, e dal prossimo week-end arriverà nel Mediterraneo un nucleo gelido dalla Scandinavia che porterà un radicale abbassamento delle temperature ed un rapido passaggio ad un clima decisamente invernale.


Total
0