Made in Sud su Rai Due in prima serata: incasso a Città della Scienza

Mar 2014

Foto del cast di Made in Sud in conferenza stampa

Made in Sud torna in prima serata su Rai Due! Incasso devoluto in beneficenza alla ricostruzione di Città della Scienza

Ancora una volta Made in Sud torna in prima serata su Rai Due, e decide di manifestare il proprio legame con la città di Napoli decidendo di donare l’intero incasso delle otto serate previste per la ricostruzione di Città della Scienza.

A confermarlo l’intero cast del celebre programma comico di successo che questa mattina ha accolto i giornalisti in conferenza stampa presso il Centro di Produzione Rai di via Marconi a Napoli, presentando tutte le novità della nuova edizione di Made in Sud.

Presenti i quattro conduttori, Gigi&Ross, Fatima Trotta ed Elisabetta Gregoraci, gli autori del programma Paolo Mariconda e Nando Mormone, il capostruttura di Rai Due Fabio di Iorio e Luigi Amodio, direttore di Fondazione Idis-Città della Scienza. In sala, mescolati tra i giornalisti, gran parte dei comici della trasmissione, che hanno trasformato la conferenza stampa, in alcuni momenti, in un vero e proprio show nel pieno spirito di Made in Sud, tra scambi di battute rapidi e divertenti che hanno confermato la spontaneità e la genuinità della loro “arte”.

Foto della conferenza stampa di Made in Sud alla Rai di Napoli

Ma tanti altri sono i meriti di questo spettacolo televisivo che approda a pieno titolo nel palinsesto di Rai Due. Solo dopo una lunga e faticosa gavetta costituita da puntate in seconda serata, la squadra di comici è stata “promossa” in prima serata su una rete nazionale, reggendo egregiamente il confronto con un’altra famosa trasmissione improntata sulla comicità, Colorado su Italia 1, una sfida “vinta facendo ridere con intelligenza nel periodo più caldo dei confronti televisivi”.

Molte sono le novità della nuova edizione di Made in Sud che, oltre ai comici diventati ormai noti a tutti, accoglierà anche nuove “leve”, mentre coloro che già calcavano il palcoscenico dell’Auditorium Rai di Napoli reinventeranno se stessi creando nuovi personaggi e nuovi “tormentoni”, prendendo spunto soprattutto dall’attualità. La Terra dei Fuochi, il Grande Fratello, Masterchef, il rapper Clementino saranno fonti di ispirazione dei nuovi sketches e delle inedite gag dei comici di Made in Sud.

Un plauso particolare va a un programma televisivo che ha saputo creare un forte legame con il territorio napoletano, attraverso un’operazione sociale che consentirà di devolvere in beneficenza l’incasso totale delle 8 puntate, trasmesse in diretta da martedì 11 marzo 2014, alla ricostruzione di Città della Scienza.

La procedura per l’acquisto dei biglietti (del costo di 10 euro a persona) per assistere a Made in Sud è sempre la stessa: inviare una mail a pubblicomadeinsud@libero.it, specificando:

  • nome e cognome dei partecipanti
  • data di nascita (età minima 18 anni)
  • recapito telefonico

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi