Linea Napoli-Salerno: bloccata la circolazione tra Napoli e Torre Annunziata

Feb 2014

foto treno regionale napoli-salerno-torre annunziata di cui hanno cancellato le corse

Cancellate tutte le corse da Torre Annunziata a Napoli sulla linea Napoli – Salerno a causa di un crollo sui binari

Già da ieri sera, ma non ci si aspettava durasse fino ad oggi, sono state completamente sospese tutte le corse regionali Napoli – Salerno e viceversa.

A causa del crollo di un muro privato sulla sede ferroviaria, sono stati soppressi tutti i treni da Gianturco in poi, tagliando fuori moltissimi viaggiatori e molte corse sulla Linea 2 della Metropolitana. Sui primi momenti si pensava all’ennesimo furto di cavi di rame, come già accaduto numerose volte in passato, ma solo dopo qualche ora ha iniziato a circolare la versione ufficiale.

Non vi sono informazioni su quando sarà ripristinata la circolazione ed attualmente sono attivi pullman sostitutivi per Torre Annunziata e Salerno. Gli altri dovranno appoggiarsi al servizio Circumvesuviana che, almeno oggi, si spera non tradisca come spesso accade.

Complessa la situazione della linea, spesso costeggiata da casolari abbandonati: è il caso della vecchia Corradini sulla fermata Barra-San Giovanni, un rudere in tufo esattamente a pochi cm dal binario ferroviario.

Non solo un peccato per la bellezza del manufatto sprecata, ma anche un pericolo che desta notevoli dubbi ai frequentanti la stazione.