Libreria Iocisto, arrivano i libri con 20 giorni di eventi

Ott 2014

Io ci sto libreria Napoli

Nella libreria Iocisto arrivano i libri! Il 25 ottobre si festeggerà tra mostre, proiezioni video e presentazioni che proseguiranno per 20 giorni di eventi!

Arrivano i libri nella prima libreria ad azionariato popolare Iocisto, fondata al Vomero lo scorso luglio riscuotendo tanto successo presso i napoletani che da tempo, soprattutto nel quartiere collinare, attendevano l’apertura di un nuovo luogo dove coltivare la cultura.

Questa sera 25 ottobre, a partire dalle ore 18:00, la libreria Iocisto si riempirà di libri e di eventi per festeggiare l’inaugurazione ufficiale , tra presentazioni di libri, proiezioni video, mostre d’arte, serate speciali ed esposizioni di t-shirt realizzate ad hoc per Iocisto.

Programma eventi inaugurazione Iocisto

25 ottobre

Ore 18:00 – Visioni d’autore… e d’amore

Un Estraneo Nudo
Regia di Valentina Lucari
Italia, 2013, 26′.

“Sono pochissime le persone che conosco che hanno un’immagine di se stesse come di qualcuno sessualmente libero. io certamente non ce l’ho”. Frammenti di esperienze uomo-donna, tra incertezze, paure e sbagli.
A cura di A Corto di Donne. Saranno presenti l’autrice, Valentina Lucari, e i direttori Artistici di A Corto Di Donne, Giuseppe Borrone e Adele Pandolfi.

I corti Amsfig, scritti e disegnati da RAP

Chiara Rapaccini ci presenta in un video il mondo di Amori Sfigati, seguito da un brillante montaggio delle sue vignette e dei suoi corti:

BRICOLAGE – una breve storia di amore e bricolage
Italia, 2011, 1’17”

CHAT – una breve storia di amore e chat
Italia, 2011, 1’24”

regia: Chiara Rapaccini
script: Chiara Rapaccini & Loic Sturani
animazione: Flat Animation
prodotto da: Aurelio De Laurentiis

Ore 19:30

L’elisir d’amore

Iocisto offre a tutti i presenti il potente “Elisir di Brangania”, che fece innamorare Tristano e Isotta, preparato, secondo la ricetta originale, da Kleio Eutychia Lamuse.

Amori Sgualciti

Presentazione della mostra di Rap e lancio della caccia al tesoro Amori Sgualciti.
E tante sorprese: le magliette create da RAP per iocisto, il videobox AMSFIG e un servizio fotografico in giro per il Vomero.

Brindisi con tutti i soci per l’arrivo dei libri

.. e a tutti i clienti che acquisteranno un libro nuovo sarà dato in omaggio un libro della ricchissima bouquinisterie di iocisto!

Eventi successivi

25 ottobre – 12 novembre – mostra Amori Sgualciti

6 enormi tele da trovare con una grande caccia in giro per la città!

12 novembre – h. 18.00 – appuntamento con RAP. Chiara Rapaccini e le vignette Amori Sfigati

RAP presenterà il libro edito da Panini e insieme a lei giocheremo con le carte AMSFIG. Presenteremo il video delle interviste AMSFIG e ci collegheremo in streaming con i fans. Durante la serata le grafiche delle vignette piu’ amate, firmate da RAP, andranno all’asta per sostenere la libreria di tutti e daremo il via alla campagna di crowdfunding per costruire il ‘domani’ di iocisto. In libreria, via Cimarosa 20

dal 13 novembre al 5 dicembre la mostra Amori Sfigati RAP.

Chiara Rapaccini, Galleria Hde, via Giuseppe Fiorelli 12 Napoli

AMORI SFIGATI

“Amori Sfigati” è una serie di vignette sugli equivoci d’amore, sulle goffaggini e le sconfitte della coppia contemporanea, sempre più smarrita e fragile. La pagina FB di Amori Sfigati, nata 3 anni fa, nel giro di poco tempo è diventata un fenomeno cult transgenerazionale.

Negli ultimi anni il numero dei suoi followers è passato da poche migliaia ai circa 60.000 attuali, a cui si aggiungono gli utenti di Twitter e Pinterest e i visitatori del Blog dell’ Espresso (http:// rapaccini.blogautore.espresso.repubblica.it). Una vignetta al giorno, due profili disegnati con segno veloce, nero su sfondi coloratissimi. Un uomo e una donna si scambiano battute pungenti su temi quotidiani. Gli argomenti: gelosia, passione, tradimenti, possessività, infantilismo di lui e lei. Ironia, pietas, malinconia, perfidia si mescolano in pillole di non-saggezza che aiutano uomini e donne a sdrammatizzare i propri amori raramente fortunati.

Il libro

Il primo libro Amori Sgualciti di Chiara Rapaccini, il brand dal cuore rovesciato diventato fenomeno. Inconfondibili vignette che hanno come protagonisti donne e uomini alle prese con le relazioni amorose in cui potersi facilmente riconoscere e consolare.

“Tutti nella stessa barca, noi sfigati, una barca fragile, pochi viveri, mete lontane. Curiosità tanta. Voglia di poltrire nessuna. Sei uno sfigato in amore anche tu? Sali a bordo!”.  Il cofanetto è composto da un libro, 14 cartoline e una cartolina da personalizzare con gli adesivi! Franco Cosimo Panini Editore.

La mostra Amori Sgualciti

Cosi’ RAP introduce la mostra: “Il lenzuolo matrimoniale, 190X210cm, è l’ icona più simbolica dell’ amore consumato dalla coppia tradizionale . 12 lenzuola di sotto, 12 lenzuola di sopra , 24 federe e poi gli asciugamani e le tovaglie, 12, 12 12, costituivano la dote minima per essere accettata dal futuro marito e dalla sua famiglia. Il lenzuolo fa pensare alla mitica “prima notte”, a volte felice , ma spesso infelice e subita dalle nostre nonne. Lenzuola macchiate di rosso erano appese alle finestre delle case del sud, il mattino dopo la prima notte, a garanzia della verginità della novella sposa che si abbandonava al primo rapporto d’ amore troppo spesso con rassegnazione. Rosso sangue, come il cuore rovesciato, simbolo degli amori sfigati di RAP. Erano quelli gli “Amori sfigati ” dell’ ‘800, non poi così dissimili da quelli dei giorni nostri. Cambiano le situazioni, si alternano vittime e carnefici, ma il tema dell’ amore imperfetto rimane identico negli anni”.  Rispettando dunque tale ‘tradizione’, i teli verranno appesi sulle mura di alcuni edifici significativi di Napoli.

La caccia la tesoro

Dalle pagine Facebook di iocisto, dell’evento e di AMSFIG si potrà scaricare l’ applicazione che consentirà di avviare la caccia. Sulla mappa  Google di Napoli compariranno i posti identificati dalle vignette di RAP e i partecipanti potranno localizzarli e recarvisi. Una volta sul posto l’applicazione scarica un QRcode che servirà a visualizzare l’insieme delle locations . Poichè la mappa dà un’ indicazione a non meno di 20 metri dall’obiettivo i partecipanti saranno costretti a cercare il posto preciso e a postare o la foto o il video. I primi 10 che li recuperano tutti potranno recarsi in libreria per ricevere in regalo la t-shirt esclusiva creata da RAP per iocisto.

T-Shirt

RAP ha creato una vignetta per sostenere la campagna di iocisto che sarà riprodotta sulle t-shirt in vendita esclusivamente presso la libreria. Il soggetto della vignetta si ispira alla tradizione napoletana e verrà svelato la sera del 25 ottobre.

RAP

RAP è il diminutivo di Rapaccini. Chiara. Nata a Firenze e vissuta con Mario Monicelli a Roma, rione Monti. Pittrice, scultrice, designer, illustratrice e scrittrice per grandi e piccoli. Premio Battello a Vapore 1999 e premio alla carriera “Frascati Capitale della cultura per l’infanzia” 2012. Docente di illustrazione all’istituto Europeo del Design di Roma, RAP ha lavorato anche in pubblicità e ha collaborato con il teatro Argentina e i quotidiani: Corriere della Sera, la Repubblica, il Manifesto, l’Unità, Espresso. Sue personali sono state allestite a Roma, Milano, Bruxelles, Parigi, N.Y. , Osaka e Tokyo.

IOCISTO

Un’ incredibile cavalcata di 5 mesi iniziata come un gioco sui social network: 13 maggio: “Ah… Ma mica ce la vogliamo aprire noi una libreria meravigliosa? Se avete soldi (qualsiasi cifra) e ci volete pensare fatemelo sapere. Io ci sto”. Con questa provocazione lanciata su Facebook da Ciro Sabatino, alle 10,35 del 13 maggio 2014, nasce ufficialmente il sogno di iocisto.

Il 21 luglio Napoli viene bloccata dai libri: oltre 3000 persone e 150 soci condividono un progetto. In Via Cimarosa, 20 nasce la libreria ‘iocisto’. Oggi gli ‘iocistiani’ sono oltre 650 e crescono sempre di più. Giorno dopo giorno, stanno costruendo la libreria, con l’energia della passione. Hanno pittato, hanno montato gli scaffali, hannoportato i loro libri, hanno garantito i turni di apertura. ‘iocisto’ è una realtà in continuo divenire. Oggi ‘iocisto’ è attiva e propone serate per i soci, eventi, presentazioni di libri e film, attività e laboratori per bambini. I sogni stanno diventando realtà. Con il contributo di tutti. Domani ‘iocisto’ sarà molte cose. Sarà tante libreria in una. Sarà il risultato dell’immaginazione dei suoi soci:

Libreria che parla

I libri si leggono e si ascoltano. Ad ‘iocisto’ sarà possibile farlo. Sarà possibile ascoltare i libri dalla voce dei loro autori ma anche attraverso la narrazione di attori.

Libreria che scrive

Il sito di ’iocisto’ ospiterà un blog per raccontare i libri, i personaggi e i luoghi, oltre a fornire la possibilità di partecipare e iscriversi on line agli eventi organizzati. ‘iocisto’ sosterrà scrittori emergenti con consulenze e servizi dei soci esperti (editing, correzione di bozze, grafica, progetto editoriale ecc.)

Libreria che promuove

‘iocisto’ organizzerà incontri per le scuole e nelle scuole, nei musei e in tutti gli spazi istituzionali che non hanno una loro attività culturale. Creerà eventi in libreria, nei negozi, nelle discoteche, in luoghi tradizionalmente lontani dai libri.

Libreria diffusa

E’ la libreria che porta fuori i libri, all’aria aperta o nei negozi, nella tua via, nel tuo quartiere, al parco più vicino a casa tua. Sono previste installazioni nei negozi e letture organizzate in diverse parti della città.


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi