Libreria sociale: all’Auchan di Via Argine la lettura è gratis

Ott 2013

Logo modificato dell'evento Libri al centro per la nuova libreria aperta all'auchan di via argine

Apre al centro commerciale Auchan di Via Argine una nuova libreria “sociale”, dove la lettura viene stimolata ed è.. gratis!

Al Centro Commerciale Auchan di Via Argine una novità molto apprezzata: martedì 22 difatti aprirà una nuova libreria proprio nel centro commerciale a confine fra Barra, Ponticelli e San Giovanni a Teduccio. La “più grande libreria realizzata dai lettori dove è possibile prendere un libro gratuitamente e donarne uno già letto“, è così che si autoproclamano.

E forse è esattamente così, è la prima volta che in quest’area “disagiata” si vede una manifestazione così ampia di fenomeni quali il booksharing ed il bookcrossing. Il primo piano della stessa sarà, infatti, aperto dalle 9 alle 21 per una lettura libera senza vincoli e sorveglianza. Un’area allestita dalla stessa Auchan con oltre 5000 libri di vario genere in circa 200 metri quadrati con due file di divani e due librerie in cui posizionare i volumi che si vuole far tornare in circolo.

L’iniziativa è stata promossa ed ideata da Legambiente Campania col nome di “Libri al centro” lanciando un’importante sfida nel nome della cultura con primo obiettivo la diffusione gratuita della cultura ed il centro commerciale si scopre essere luogo appropriatissimo e sorprendentemente innovativo per lo sviluppo culturale ed intellettivo di un’area quantomeno complessa.

“Martedì presentiamo l’iniziativa alla cittadinanza, la sperimentazione di due mesi, da agosto a oggi, ci ha incoraggiato: centinaia i libri già depositati e altrettanti i commenti entusiastici lasciati dalle persone nel guestbook. Prossimamente organizzeremo anche presentazioni di libri, performance e piccoli concerti.

“Una signora un mese fa ha preso “Guerra e Pace” di Tolstoj per la figlia che doveva leggerlo a scuola: lei non poteva comprarglielo e in cambio ha lasciato un altro libro. Sono stato felice  significa che in quella zona una libreria gratuita serve più che in altri luoghi della città.” Così interviene Colella, ideatore del progetto insieme con Michele Buonomo, presidente di Legambiente Campania, soddisfatto dei primi risultati sperimentali che li hanno invogliati ad aprire uno stesso identico centro anche all’Auchan di Giugliano, altra grande area a rischio del territorio campano.

Martedì 22 ottobre, quindi, grande inaugurazione della libreria aperta al pubblico nel Centro Commerciale Auchan sito in Via Argine 380. Si comincerà alle 11 con la presentazione del libro “Quando avevo vent’anni” di Ettore De Lorenzo, giornalista.

Invitati all’evento anche il sindaco De Magistris e l’assessore regionale all’istruzione Caterina Miraglia oltre che al presidente della sesta Municipalità Anna Cozzino. Esposta, inoltre, anche una mostra di dipinti dei pazienti del centro di igiene mentale dell’ASL di Ponticelli.


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi