Le vie dell’arte e del palato in Costiera Amalfitana: eventi su tradizioni e eccellenze

Gen 2017

Spettacoli itineranti in costiera amalfitana

Nei comuni della Costiera Amalfitana si svolgerà “Le vie dell’arte e del palato” per celebrare le tradizioni del territorio.

I comuni della Costiera Sorrentina daranno il via, dal 13 gennaio al 28 gennaio 2017 al progetto “le vie dell’arte e del palato” in collaborazione con gli studenti medi della costiera che prevederà la rappresentazione del romanzo di Christian Merli in forma itinerante in sei diversi giorni in doppio appuntamento che vedranno come scenografia i luoghi descritti dal romanzo individuati nei comuni della Costiera.

Protagonista delle rappresentazioni sarà la figura storica della portatrice di limonei Ndunè che rappresenta l’operosità contadina e che sarà il simbolo di tutto ciò che il progetto vuole esaltare: la storia, le tradizioni e le eccellenze di un territorio che ogni anno accoglie più di un milione di turisti. Sarà infatti questa figura a portare idealmente per mano gli spettatori tra le tradizioni della Costiera: il canto dei Battenti di Minori, le paranze dell’Avvocata di Maiori, la storia del fondatore dell’ordine dei Cavalieri di Malta Fra Gerardo Sasso di Scala ed i miti del mondo agreste.

Le rappresentazioni mattutine vedranno la partecipazione delle scuole ed i ragazzi realizzeranno opere grafiche che saranno oggetto di una mostra estiva. Ospite speciale ed attivo protagonista delle giornate sarà il ballerino Gennaro Siciliano.

Programma

Venerdì 13 gennaio 2017

ore 10:00

Presso l’Auditorium Scuole Medie di Maiori: “E’ Natuniru”
Messa in scena di un atto dell’opera di Christian Merli.

Ore 16:00

Presso l’Auditorium Ferrigno: “A Scala per un marrone”.
Verrà rappresentata qui la tradizione del marrone di Scala e la sua evoluzione economica e produttiva.

Sabato 14 gennaio

ore 10:00

Presso la Basilica di S. Trofimena a Minori: “Lo ndundero di Santa Trofimena”.
Si rappresenterà la scena in cui si prepara il tradizionale pranzo per Santa Trofimena, patrona di Minori, con lo ndundero, una tipologia di pasta riconosciuta dall’UNESCO come una delle prime paste alimentari codificate.

Ore 16:00

Presso Palazzo di Città a Conca Dei Marini: “Per una sfogliatella di Santa Rosa”
In questo spettacolo si parlerà del tipico dolce costiero.

Venerdì 20 gennaio

ore 10:00

Presso l’Auditorium Oscar Niemeyer di Ravello: “Raccolti di vini”.
Rappresentazione di un atto dell’opera di Christian Merli con la partecipazione dell’attore Armando Pizzuti.

Ore 14:30

Presso la Casa del Gusto di Tramonti: “I poveri ricchi formaggi”
Rappresentazione di un atto dell’opera di Christian Merli.

Sabato 21 gennaio

ore 10.00

Presso il Teatro Comunale dei Salesiani a Vietri sul Mare: “Le ceramiche del limone”

ore 16:00

Presso la Chiesa del SS. Salvatore de Birecto ad Atrani: “Del sarchiapone un sol boccone”

Venerdì 27 gennaio

ore 10:00

Presso il Centro polifunzionale “A. Pane” a Praiano: “La grande festa”

Ore  16:00

Presso la sala Fellini a Furore: “In vino veritas”
Rappresentazione di un atto dell’opera di Merli con la partecipazione del cantante Cristian Imparato.

Sabato 28 gennaio

ore 10:00

Presso gli Antichi Arsenali della Repubblica ad Amalfi: “Sant’Andrea”

ore 16:00

Presso la Sala polifunzionale M. Benincasa a Cetara: “La colatura delle formichine”

Informazioni su “Le vie dell’arte e del palato”

Quando: dal 13 al 28 gennaio 2017

Dove: Costiera Amalfitana

Costo: gratuito

Contatti: sito web del comune di Minori

Summary
Event
Le vie dell'arte e del palato in Costiera Amalfitana: eventi su tradizioni e eccellenze
Location
Comuni della Costiera Amalfitana,Salerno,Campania84011
Starting on
13 gennaio 2017
Ending on
14 gennaio 2017

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi