HomeCronacaLungomare di Napoli: ecco come cambierà dopo i lavori (foto)

Lungomare di Napoli: ecco come cambierà dopo i lavori (foto)

Lavori Lungomare di Napoli nella primavera 2016

Lavori Lungomare di Napoli nella primavera 2016

Il Lungomare “liberato” di Napoli cambierà volto dopo i lavori che inizieranno nella primavera 2016!

Inizieranno nella primavera 2016, e dureraranno 6 mesi, i lavori di riqualificazione del Lungomare di Napoli, decisione presa a seguito dell’approvazione della delibera della Giunta De Magistris.

Il tratto interessato sarà quello tra Piazza Vittoria e il Molosiglio secondo un progetto che è stato arricchito dalle considerazioni fondamentali delle diverse associazioni di categoria e di albergatori, commercianti e ristoratori della zona.
I lavori renderanno ancora più fruibile per i pedoni il Lungomare, ridonandogli anche uno splendore storico con la ripavimentazione in pietra lavica, ormai perduta per colpa del regime fascista in occasione della visita di Hitler nel 1938.

Ma vediamo in cosa consisteranno i lavori di riqualificazione, il cui costo complessivo sarà di 12 milioni di euro.

Come cambierà il Lungomare

Innanzitutto, sarà razionalizzato il traffico dei veicoli con la realizzazione di due corsie per permettere il passaggio dei mezzi di soccorso e di quelli autorizzati. Sarà anche messo a punto uno spazio ciclabile ed una serie di aree pubbliche di sosta per pedoni ed occupabili da bar, ristoranti e alberghi.

Come già accennato, l’asfalto sarà sostituito da una pavimentazione in pietra lavica, mentre il marciapiede lato edifici sarà ampliato.

Inoltre, sarà reso più funzionale il sistema di raccolta delle acque di piattaforma e degli impianti fognari.
Infine, sarà implementato l’impianto di illuminazione pubblica, utilizzando impianti di risparmio energetico e sostenibili.

Foto del nuovo Lungomare