Contro la contraffazione nasce il marchio ‘Emozione Napoli’

Ott 2013

Lotta alla contraffazione a NapoliPer combattere la contraffazione nasce ‘Emozione Napoli’, il primo marchio che tutela i prodotti e le azienda made in Napoli

No alla contraffazione, è questo il motto del nuovo brand ‘Emozione Napoli‘, volto a riqualificare le risorse della città ed i suoi prodotti. I valori distintivi del capoluogo campano sono patrimoni da proteggere e valorizzare: artigianato, gioielleria, enogastronomia e sartoria solo sono parte dei settori da tutelare.

L’iniziativa nasce proprio per combattere il mercato del falso, che in Campania detiene il suo primato rispetto alle altre regioni italiani con il 42.3 %. A margine del convegno nazionale contro la contraffazione svoltosi a Napoli, si è gettato le base per la nascita del ‘Made in Napoli’, prerogativa di quelle aziende che riescono a sfornare prodotti rispondenti a determinati requisiti. Da qui la nascita di un centro servizi dedicato, con il compito di certificare la qualità degli stessi.

Luigi De Magistris si sta battendo in prima persona per riuscire a restituire alla città dignità ed emozioni, che sono alla base del Pil della città. Bisogna lavorare perché le emozioni di cui solo noi siamo capaci si traducano in economia e produttività, e dunque posti di lavoro.

Perché il meccanismo funzioni, serve contrastare efficacemente la contraffazione, controllata dalla criminalità organizzata. Tollerare gli ambulanti che vivono di espedienti è un conto, ed assistere inermi al mercato del falso è un altro.


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi