La Chiesa di S. Anna a Capuana a Napoli

Giu 2015

Chiesa di Sant'Anna a Capuana a Napoli

La Chiesa

La chiesa di S. Anna a Capuana fu fondata dai Monaci Complateari nel 1513, che la affidarono ai frati del convento di San Francesco di Paola, nelle vicinanze.

Nel 1563 la cappella fu ceduta definitivamente ai frati con­ventuali. Il frate Gaspare Crispo ne diventò guardiano perpetuo ed è noto in quanto divenne amico del Papa Sisto V e fu spesso chiamato a Roma. Il frate fece costruire, attiguo alla chiesa, un nuovo convento nel quale visse l’ultimo periodo della sua vita. La chiesa fu ampliata su progetto dell’architetto Giuseppe Astarita tra il 1745 e il 1751.

Le opere

Nella chiesa ci sono opere di Giovanni Cosenza, Francesco Narici, Giovanni da Nola, Antonio Antonino de Marco, Berardino de Palma e Marco Cardisco.

Si possono oltre a ciò ammirare due organi costruiti nel I753 da Carlo e Nicola Manci­ni, celebri organari napoletani.

Informazioni sulla Chiesa di S. Anna a Capuana

Orari di apertura:

  • Dal lunedì al venerdì dalle ore 9:30 alle ore 18:30

Contatti:

  • Tel: 081 5549482

Come arrivare:

  • Indirizzo: Piazza Sant’Anna A Capuana, 21
  • Da piazza Garibaldi: attraversare la piazza in direzione nord/ovest, imboccare Via C. Rosaroll sulla destra e nuovamente a destra per Piazza S. Francesco a Capuana

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi