Il film Pompei arriva a Napoli: nei cinema a partire dal 20 febbraio

Feb 2014

la locandina del nuovo film su pompei

Il nuovo film su Pompei, spettacolare e ricco di effetti speciali, uscirà il 20 febbraio anche nei cinema di Napoli

Di film sull’eruzione di Pompei del 79 d.C. ne sono stati girati numerosi, ma quello che uscirà nelle sale domani 20 febbraio sarà il più spettacolare. Intitolato semplicemente “Pompei”, uscirà anche nei cinema di Napoli, così come accadde per il docu-film sulla vita quotidiana nella cittadina, che ebbe molto successo al British Museum di Londra.

Dotato di eccezionali effetti speciali, il nuovo lavoro diretto da Paul W. S. Anderson racconterà una drammatica storia sullo sfondo della tragica eruzione che distrusse intere colonie romane alle pendici del Vesuvio.

La trama ricalca un po’ la storia già vista dello schiavo che si innamora della donna ricca già promessa ad un altro uomo. Infatti, narrerà di Milo, interpretato da Kit Harington, un ex gladiatore trasformato in schiavo, che perderà la testa per la giovane figlia del suo padrone, Cassia. Il destino di lei, però, è già stato scritto: dovrà sposare un ricco e corrotto senatore romano.

Per Milo, le cose cambieranno quando, dopo il suo trasferimento a Napoli per servire un altro padrone, deciderà di ritornare a Pompei nel momento in cui il Vesuvio sprigionerà tutta la sua potenza. Tra lapilli, fiamme e fuoco, il suo scopo sarà quello di salvare la sua amata e di portare in salvo anche il suo migliore amico, rimasto intrappolato in un anfiteatro.

Un film spettacolare, dunque, che si soffermerà nei minimi dettagli dell’eruzione e del crollo di Pompei e che sarà possibile anche vedere in 3D, così da sentirsi pienamente parte di un evento così drammatico e spaventoso.

Ecco il trailer del film.


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi