Il Barbiere di Siviglia in scena al Teatro San Carlo di Napoli

Gen 2014

Scena dello spettacolo Il Barbiere di Siviglia in scena al Teatro San Carlo di Napoli

Al Teatro San Carlo va in scena la celebre opera “Il Barbiere di Siviglia” di Rossini

La celebre opera di Gioachino Rossini Il barbiere di Siviglia sarà rappresentata al Teatro San Carlo di Napoli dal 14 al 29 gennaio 2014.

L’opera fu tratta dall’omonima commedia di Pierre-Augustin Caron de Beaumarchais, e rappresentata per la prima volta al teatro Argentina a Roma nel 1816, su libretto di Cesare Sterbini. Prima di Rossini anche Paisiello aveva messo in scena il suo Barbiere di Siviglia nel 1782. La prima della versione di Rossini fu un fiasco, forse dovuto alla presenza di seguaci di Paisiello in sala o agli impresari del concorrente Teatro Valle.

Ma con le repliche successive il “nuovo” Barbiere di Siviglia ebbe sempre più successo, al punto da diventare il simbolo dell’opera buffa, ed una delle rappresentazioni liriche più amate al mondo, che in pochissimo tempo diventò famosa nelle maggiori capitali europee.

La trama ruota intorno alla figura del conte d’Almaviva, innamorato della bella Rosina, e degli scaltri suggerimenti di Figaro, il suo barbiere e protagonista della storia, che deve aiutarlo a conquistare il suo cuore. Sullo sfondo della suggestiva Siviglia del 1800.

Al Teatro San Carlo di Napoli l’opera va in scena con la regia di Filippo Crivelli e con gli splendidi e luminosi fondali di di Emanuele Luzzati.

Informazioni sullo spettacolo Il Barbiere di Siviglia

Quando: dal 14 al 29 gennaio 2014
Prezzo biglietti: dai 30 ai 160 euro (info su prezzi e orari dettagliati sul sito ufficiale del teatro San Carlo)
Dove: Teatro San Carlo di Napoli


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi