Il 1°Festival Internazionale di Musica Antica nelle chiese e nei palazzi di Napoli

Nov 2014

Pianoforte

Per la prima volta, Napoli ospiterà il Festival Internazionale di Musica Antica, prestigiosa rassegna internazionale con tante sorprese e novità!

Musica, arte, letteratura, cinema, teatro e cultura: sono questi gli ingredienti speciali del 1°Festival Internazionale di Musica Antica.

Soave sia il vento. Napoli negli itinerari musicali europei tra Sei e Settecento è una prestigiosa rassegna iniziata lo scorso 22 novembre 2014 presso la Gallerie d’Italia-Palazzo Zevallos Stigliano e che terminerà il 14 febbraio 2015.

La kermesse, a cura della Fondazione Pietà de’Turchini  di Napoli e finanziata dalla Regione Campania, prevede otto fine settimana con più di 35 iniziative.

Concerti, proiezioni, dibattiti, giornate di studio internazionali, show teatrali, itinerari tematici, spazi dedicati ai bambini e tantissimo altro, un mix completo che abbraccia l’intero panorama culturale partenopeo.

 

L’obiettivo principale della manifestazione è la promozione e la divulgazione della musica antica del’600 e del ‘700, stagioni d’oro per Napoli ed il suo golfo considerati il fulcro delle principali tappe artistiche d’Europa e maggior polo di attrazione per turisti italiani e stranieri.

Importante sarà mettere in  luce, dunque, anche il fascino e la bellezza dei luoghi che ospiteranno di volta in volta il festival, come Palazzo Zevallos Stigliano, la Chiesa di Santa Caterina da Siena, la Chiesa di San Rocco a Chiaia, il Maschio Angioino, il Museo Villa Pignatelli Cortes e l’Auditorium Niemeyer di Ravello.

Il programma delle iniziative, di conseguenza, non può che essere ricco e variegato, per cui i partecipanti avranno anche la possibilità di organizzare un itinerario individualizzato, studiato ad hoc in base ai propri interessi.

Violino e spartito

Programma del 1°Festival Internazionale di Musica Antica

Venerdì 28 novembre
Ore 21.00: Chiesa di Santa Caterina da Siena – Niccolò Jommelli “Sieben kleine KirchenKompositionen” per coro e b. c.Requiem in Mib magg. per soli, coro, archi e b.

Sabato 6 dicembre
Ore 21.00 – Gallerie d’Italia | Palazzo Zevallos Stigliano – Jommelli e i suoi Maestri Musiche di Niccolò Jommelli,Francesco Durante, Leonardo Leo, Nicola Fago Revisione e trascrizione delle partiture di Giacomo Sances. ensemble Dolce&Tempesta diretto da Stefano Demicheli e le voci di Francesca Aspromonte e Sonia Tedla Chebreab.

Domenica 7 dicembre
Ore 18.00: nella chiesa di San Rocco ci sarà uno degli appuntamenti della rassegna Piano city Napoli.

Sabato 20 dicembre
Ore 18.00: Chiesa di Santa Caterina da Siena- I cantieri della voce a cura di Sara Mingardo, occasione speciale per partecipare a una giornata di studio e approfondimentosotto la guida di una delle più importanti voci della scena internazionale.

Venerdì 2 gennaio
Ore 21.00:  Gallerie d’Italia | Palazzo Zevallos Stigliano -L’amoroso napoletano Musiche di Giulio Caccini,  Vincenzo Fontana, Andrea Falconieri, Girolamo Frescobaldi,Giovanni Girolamo Kaspberger, Giuseppe Tricarico,Alessandro Scarlatti, Nicola Matteis

Domenica 4 gennaio
Ore 19:00: Auditorium Oscar Niemeyer di Ravello il concerto “La felicità de’ popoli” Serenate, arie e canzoni nella commedia pe’ mmuseca Consulenza musicologica di Paologiovanni MaioneMusiche di Niccolò Piccinni, Rinaldo Di Capua, Domenico Cimarosa, Domenico Gaudioso, Vicente Martín y Soler, Giovanni Paisiello

Venerdì 9 gennaio
Ore 20.30:Veranda Neoclassica Museo Diego Aragona Pignatelli Cortes – Follia barocca da Napoli a Dresda Musiche di Arcangelo Califano, Georg Friedrich Händel,Jan Dismas Zelenka, Francesco Ricupero,Johann Friedrich Fasch

Domenica 11 gennaio
Ore 19.00:  Veranda Neoclassica Museo Diego Aragona Pignatelli Cortes – La suave melodia Musiche di Andrea Falconiero, Dario Castello,Francesco Mancini, Domenico Scarlatti,Georg Friederich Händel, Johann Sebastian Bach,Carl Philip Emanuel Bach

Venerdì 30 gennaio
Ore 21.00: Chiesa di Santa Caterina da Siena Alfabeto Falso Quando le lettere nascondono qualcosa Musiche di Hieronimus Kapsberger,Giovanni Paolo Foscarini, Santiago de Murcia,Francesco Corbetta, Angelo Michele Bartolotti,Francesco Corbetta, Santiago de Murcia,Alessandro Piccinini, Gaspar Sanz.

Sabato 14 febbraio
Ore 21.00: –  Gallerie d’Italia | Palazzo Zevallos Stigliano – Un virtuoso alla moda: Nicola Grimaldi detto Nicolini Musiche di Nicola  Antonio Porpora,  Alessandro Scarlatti, Georg Friedrich Händel,  Domenico Sarro, Giovanni Bononcini, Giovanni Battista Pergolesi

Informazioni sul 1°Festival Internazionale di Musica Antica

Quando: da sabato 22 novembre 2014 a sabato 14 febbraio 2015
Dove: chiese e palazzi di Napoli
Orario: tra le 19 e le 21.00
Prezzo biglietto:

  • Per i concerti 10 €
  • Per Over 60 e Under 30 7 €
  • Artecard, Soci FAI e Feltrinelli Card 7 €

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi