Giornata Internazionale contro l’omofobia a Napoli, tutti gli eventi in città

Mag 2015

Giornata Internazionale contro l'omofobia a Napoli

Napoli e provincia si uniscono per dire “basta” all’omofobia, ecco tutti gli eventi

A partire dallo scorso 13 maggio e fino al 19 maggio 2015Napoli e le sue province saranno lo scenario di numerosi eventi dedicati alla Giornata internazionale contro l’omofobia prevista per il prossimo 17 maggio.

Le manifestazioni, a cura dell’Arcigay Antinoo insieme a numerosi enti e partner, proporranno numerosi dibattiti, proiezioni e fiaccolate, mentre il giorno 17 si potrà assistere ad uno splendido Maschio Angioino illuminato di rosa, flashmob, sport, striscioni e bandiere pacifiste.

Il tutto allo scopo di sensibilizzare il pubblico alla lotta contro ogni forma di discriminazione e violenza dettate dall’omofobia e dalla transfobia. Un grido, questo, che si fa sempre più alto grazie non solo al contributo del capoluogo partenopeo ma anche dei comuni di Sant’Anastasia, Volla, Somma Vesuviana e Torre Annunziata.

Novità assoluta dell’edizione 2015 sarà anche la presenza di associazioniscuolealunnigenitoried insegnanti che potranno partecipare ad interessanti incontri in compagnia di esperti, i quali affronteranno le tematiche più delicate legate all’orientamento sessuale ed all’identità di genere.

L’omosessualità non è una malattia mentale come riconosciuto dall’Organizzazione Mondiale della Sanità il 17 maggio 1990. Una data storica questa, che ha dato inizio alla dura lotta per la conquista dei diritti e delle pari dignità per tutti gli omosessuali. Napoli e la Campania, dunque, si uniscono alla lotta confermando ancora una volta l’avanguardia e la modernità sociale e culturale che la città ha da offrire.

Programma della Giornata internazionale contro l’omofobia

  • Il Maschio angioino si illumina di Rosa contro l’omofobia per i giorni 16, 17 e 18 maggio.
  • Striscione contro l’omofobia, insimee alla bandiera rainbow, sulla facciata di Palazzo San Giacomo.
  • Il Sindaco, Luigi de Magistris, premia gli atleti e le atlete della Campania Gaycs Cup.

Calendario iniziative

14 maggio, dalle ore 17.30
Sala Consiliare Comune di Sant’Anastasia, Liberi di essere, giornata con i genitori e gli insegnanti delle scuole del territorio contro l’omofobia,organizzato dalla Commissione Pari Opportunità del Comune di Sant’Anastasia.

14 maggio, dalle 10.30 alle 15.30,
Napoli Chiostro Dip. Studi Umanistici (via Porta di Massa) e Chiostro Dip. di Medicina (via Federico Delpino1), ” Un Regalo Differente” bambini e studenti insieme contro gli stereotipi di genere, organizzato dal Centro Sinapsi Università Federico II.

15 maggio, dalle ore 17.00
Torre Annunziata Scuola G.Pascoli, via Tagliamonte 21. Contro tutte le discriminazioni e contro la violenza di genere. Con Vesuvio Rainbow.

15 maggio, dalle ore 18.00
Napoli sede Arcigay vico San Geronimo, 17. IlGruppo giovani di Arcigay Napoli per la giornata mondiale contro l’omofobia.

17 maggio, dalle ore 10.00
Somma Vesuviana, Piazza Vittorio Emanuele III, Presidio STOP OMOFOBIA, organizzato dall’Associazione Fontana Chiara con la collaborazione del Comune e la Commissione Pari Opportunità di Somma Vesuviana.
17 maggio, dalle ore 10.00
Napoli Caravaggio Sporting Village via Terracina, 382,Campania Gaycs Cup, torneo di calcio a 5 contro l’omofobia, organizzato da GAYCS eASD Pochos Napoli con il patrocinio del Comune di Napoli e Arcigay Napoli

17 maggio, dalle ore 19.00
Napoli largo Berlinguer, Flash mob “piazzate d’amore” e fiaccolata contro l’omofobia organizzato da Arcigay Napoli, Arcilesbica Napoli, ATN, Coordinamento Campania Rainbow e Consulta Pari Opportunità 2 Municipalità di Napoli.

17 maggio, dalle ore 18.00
Napoli Casa comune delle Diversità vico San Geronimo 17. Omofobia, Parliamone.Organizzato dal Gruppo Giovani di Arcigay Napoli.

18 maggio, dalle ore 10.00
Somma Vesuviana, atrio palazzo Torino di Somma Vesuviana, Incontro con gli studenti, organizzato dall’Associazione Fontana Chiara con la collaborazione del Comune e la Commissione Pari Opportunità di Somma Vesuviana.

18 maggio, dalle ore 18.30
Somma Vesuviana, atrio palazzo Torino di Somma Vesuviana, Presentazione libero “Andrea, oltre il pantalone Rosa” di e con Teresa Manes, organizzato dall’Associazione Fontana Chiara con la collaborazione del Comune e la Commissione Pari Opportunità di Somma Vesuviana.

19 maggio, dalle ore 15.00 alle ore 17.00,
Napoli, vico Monte della Pietà, aula Magna Dipartimento di scienze sociali, A Voce alta, voci e storie di omofobia e transfobia. Organizzato da Osservatorio LGBT, ANS, Arcigay Napoli e OIV.

19 maggio, dalle ore 19.30
Napoli, Barcollo lounge bar via Satriano 8 bis, presentazione del libero “camminavo rasente i muri” di Massimo d’Aquino. Organizzato da Arcigay Napoli e Campania.

Informazioni sugli eventi per la Giornata Internazionale contro l’omofobia

Quando: dal 13 al 19 maggio 2015
Dove: vari luoghi di Napoli e provincia
Orario: tra le ore 10:00 e le ore 19:30
Prezzo biglietto: gratuito


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi