Giornata della Memoria 2014 a Napoli | Programma Eventi

Gen 2014

esterno del campo di concentramento di Auschwitz in Polonia

Il programma degli eventi organizzati a Napoli per la Giornata della Memoria 2014, dal cinema all’aperto a cerimonie nelle Università e nelle scuole

Come ogni anno, anche in questo 2014 ci si prepara a celebrare la Giornata della Memoria, che ricorre il giorno 27 gennaio e che prevede l’organizzazione di eventi in tutta Italia.

Come tutti sappiamo, questo importante giorno è stato istituito, a livello internazionale, per ricordare le vittime del nazismo, dell’Olocausto e tutti coloro che sono stati perseguitati in nome di questi principi malsani.

Anche Napoli, grazie alla collaborazione tra Comune, Comunità Ebraica e Goethe Institut, ospiterà numerosi eventi con lo scopo di ricordare, quindi, “la Shoah, le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subito la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati”.

fiore poso all'esterno di un campo di concentramento nazista per la giornata della memoria

Il giorno 27 gennaio non è stato scelto a caso: in quella data, nel 1945, le truppe sovietiche entravano ad Auschwitz scoprendone la terribile realtà e l’orrenda vita di tutti i deportati ivi imprigionati e liberando i superstiti da quel destino.

Il programma degli eventi che si terranno a Napoli per la Giornata della Memoria è fitto e coinvolgerà più giornate; eccolo di seguito.

Programma eventi a Napoli per la Giornata della Memoria 2014

23 Gennaio

Iniziative promosse dalla Fondazione Valenzi

Presso la Sede di Castel Nuovo si terrà un incontro sulla tematica “Maurizio Valenzi, un ebreo tra le due rive del Mediterraneo” cui parteciperanno Aldo Masullo, Nico Pirozzi e Lucia Valenzi. Sarà inoltre proiettato il documento-intervista di Nico Pirozzi a Maurizio Valenzi.
Orario: 10.00

26 Gennaio

Un cammino senza riparo

L’Associazione Amici di Citta’ della Scienza & l’Assocciazione EIP Italia Scuola Strumento di Pace, presso la Sala Consiliare “Silvia Ruotolo” di Via Morghen 84, organizzano l’evento “Un cammino senza riparo”. Sarà un incontro che vedrà la partecipazione del vicepresidente della Municipalità 5, un’introduzione con musica ebraica ed interventi, tra cui letture di poesie, di vari ospiti come Angela Yoel Amato, Tullio Foà, Clotilde Punzo e Alessandro Yosef Amato.
Orario: 10.00

27 Gennaio

Cinema all’aperto in Piazza del Plebiscito (in caso di pioggia, la sede sarà la Galleria Umberto)

In occasione della Giornata della Memoria, in Piazza del Plebiscito sarà montato uno schermo di 60mq e saranno allestiti 700 posti a sedere per l’organizzazione di un cinema all’aperto. Il film proiettato sarà il commovente “Train de vie”, ma il programma della serata prevede anche l’esibizione di artisti, letture e musica.
Per conoscere nel dettaglio gli orari e la scaletta dell’evento, leggete il nostro articolo dedicato.

Cerimonia in ricordo di Sergio De Simone

La Scuola dell’Infanzia “Sergio De Simone” e l’I.C.S. “Fava-Gioia” in via Appulo commemorano Sergio De Simone, un bambino ebreo napoletano che fu vittima degli esperimenti “medici” in un campo nazista e lo faranno piantando delle rose nel cortile della scuola. Vi parteciperanno il sindaco Luigi de Magistris, l’Assessore alla Cultura Nino Daniele, l’Assessore alla Scuola Annamaria Palmieri e una rappresentanza della Comunità Ebraica di Napoli.
Orario: 9.30

Convegno su Totalitarismo e Negazionismo

Il l Centro interuniversitario di ricerca bioetica, del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II” con la collaborazione del del Comitato etico permanente per le attività biomediche “Carlo Romano” e del Seminario Permanente del Dipartimento di Scienze Sociali dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II” organizza un convegno sulle tematiche del totalitarismo e del negazionismo:

  • ore 09.30 presso l’Aula Pessina del Dipartimento di Giurisprudenza: interventi, lectio magistralis di Francesco Paolo Casavola, intervallo musicale, testimonianza di Paul Schreiner
  • ore 15.30 presso il  Cinema Astra:  tavola rotonda su “Negazionismo, figura del male”.

28 Gennaio

Goethe Institut 

L’istituto di lingua e cultura tedesca organizzerà, presso il Cinema Astra di Via Mezzocannone, la proiezione del documentario di Britta Wauer “Gerdas Schweigen (il silenzio di Gerda)” nell’ambito dell’ 8° Cineforum di film in lingua originale organizzato dal Centro Linguistico di Ateneo dell’Università di Napoli Federico II.
Orario: 18.00

Ricordiamo, infine, che il Cinema Pierrot di via De Meis, a Ponticelli, organizza, a cura dell’Arci Movie, una serie di proiezioni cinematografiche che andranno avanti fino alla fine del mese di gennaio. Queste ricorderanno la Shoah e lo sterminio degli ebrei durante la Seconda Guerra Mondiale ed inoltre alcune proiezioni saranno dirette alle scuole. Sarà proiettato il film Adam resurrected (2009) per le scuole superiori Train de vie (1999) per le scuole medie.
Ogni proiezione vedrà la presenza di ospiti e testimoni.


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi