Genoa-Napoli a rischio rinvio per allarme meteo

Nov 2012

Genoa-Napoli è a rischio rinvio per allarme metereologico. Le forti precipitazioni che si sono abbattute sulla Liguria negli ultimi giorni hanno messo in allerta le autorità competenti. Su tutto il territorio ligure vigerà fino alle 12 di domani, domenica 11 novembre 2012, l’allerta 2. Se il provvedimento dovesse essere prorogato oltre il suddetto orario, la partita verrebbe rimandata a data da destinarsi.

L’ultima parola, come sempre in certi casi, spetta all’arbitro di gara, il signor Rizzoli di Bologna. Sarà lui a decidere, alla fine, tramite apposita verifica della praticabilità del campo. Se il pallone dovesse rimbalzare a dovere, la gara potrà essere giocata regolarmente.

Genoa-Napoli, con ogni probabilità, verrà comunque ufficializzata, in quanto ‘le sospensioni a causa del terreno di gioco impraticabile sono sempre più rare, come dimostra la recente partita tra Parma e Roma disputata su un campo impossibile‘ – come riportato da ‘Repubblica-Il Lavoro‘.

Genoa-Napoli a rischio rinvio

Nel frattempo, la redazione di ‘Carloalvino.it‘ ha contattato l’ufficio stampa della Prefettura di Genova. Gennaro Turrisi sembra aver lanciato segnali di ottimismo: “Al momento non ci sono gli estremi per il rinvio della partita Genoa-Napoli in programma per domani allo stadio di Genova. Per quanto concerne l’ipotesi dell’allerta meteo al momento non c’è, ma sappiamo che eventualmente sviluppi metereologici potrebbero esserci nella notte tra sabato e domenica. Tutto ciò che riguarda l’ordine pubblico e la sicurezza dello stadio è di competenza della Prefettura e per quanto ci riguarda la partita sarà giocata regolarmente con l’accesso allo stadio da parte di entrambe le tifoserie. Ripeto che per il momento la partita si gioca regolarmente”.


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi