Futuro Remoto 2015: un viaggio tra scienza e fantascienza a Piazza Plebiscito e altri luoghi

Ott 2015

Futuro Remoto 2015 a Napoli

Il Villaggio della Scienza di Futuro Remoto 2015 tra laboratori, Science Shows e tanto altro con esperti del settore!

Futuro Remoto 2015, giunto alla sua 29a edizione, è tra le più importanti manifestazioni di diffusione della cultura scientifica e tecnologia a Napoli.

L’evento aprirà i battenti il 16 ottobre e fino al 19 ottobre 2015 con il “Villaggio della Scienza” realizzato presso Piazza del Plebiscito ed in differenti aree nel cuore della città di Napoli.
Promosso in primis dalla Fondaziona Idis-Città della Scienza e dall’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, l’evento ospiterà differenti settori, ognuno dedicato a temi scientifici specifici con laboratori, dimostrazioni, presentazioni e Science Shows nei quali interverranno esperti del settore.

Il Villaggio è aperto non soltanto agli “addetti ai lavori”, ma anche agli studenti, ai cittadini ed agli operatori culturali e sociali. Sarà, dunque, l’occasione di prendere parte ad incontri, dibattiti e di suggerire nuove proposte non soltanto di carattere scientifico ma anche in relazione agli ambiti più svariati, tra i quali la salute ed il benessere, l’innovazione e le nuove tecnologie.

Il Villaggio della Scienza

Il Villaggio delle Scienza si strutturerà in 9 Dome o sezioni poste in altrettante tensostrutture allestite in Piazza del Plebiscito che, come accennato, sono dedicate ognuna ad un tema specifico i cui argomenti saranno trattati da esperti del settore.

Il tema di quest’anno, le Frontiere, vuole porre l’attenzione non solo alle frontiere della scienza, ma anche a quelle sociali e della “vergogna” dovute all’innalzamento di muri, astratti e concreti, nell’Europa moderna. E proprio un muro sarà alzato in Piazza Plebiscito, muro che ogni giorno perderà un pezzo fino alla sua demolizione

Le isole tematiche

Le sezioni trattate all’interno delle isole tematiche sono le seguenti:

Cibo e Alimentazione
Si tratterà di storia e antropologia, di trasformazione e valorizzazione dei sottoprodotti, di biodiversità e consumo e di salute e benessere.

Il Mare
Dedicata al mare abitato, ai fondali ed alle masse d’acqua.

L’Innovazione, il viaggio, il futuro
I suoi argomenti salienti saranno l’evoluzione e lo spostamento delle comunità, le merci ed i materiali in movimenti, i viaggiatori e le esplorazioni ed i mezzi e le tecnologie di spostamento e di mobilità.

Corpo/Mente
Incentrata sulla salute, il benessere e le tecnologie ad esse legate.

Lo Spazio
Rivolta all’esposizione di nozioni relative all’accesso allo spazio ed alla sua esplorazione, al trasporto aereo sicuro ed ecologicamente sostenibile ed al monitoraggio dell’ambiente.

La Terra
Imperniata sulla Terra vista dallo Spazio, dalla sua superficie, dal suo interno e sulla Terra come fonte di energia e di benessere.

La Fabbrica
Are in cui saranno analizzati i contesti, i processi, i materiali, i sistemi, e tanto altro.

La Città
Polarizzata su molteplici tematiche, quali ad esempio il rapporto della città di Napoli con il mare, la sensibilizzazione della cittadinanza alle riduzioni dei consumi energetici, la riqualificazione urbana con il Verde Verticale e molto ancora.

Segni, Simboli e Segnali
Rivolta all’esposizione delle nuove forme di comunicazione, all’evoluzione dei linguaggi dal passato al futuro ed alla città vista come luogo simbolico.

Programma di Futuro Remoto 2015

Gli eventi organizzati in occasione di Futuro Remoto 2015 saranno molteplici ed interesseranno, come accennato, differenti aree della città di Napoli.
Tra gli eventi in programma:

  • 15 ottobre 2015
    ore 10:00-12:00
    Viver sano: sguardo al futuro, recuperi dal passato
    “Cosa sono le proteine: forma e funzione”
    “Le proteine nelle biotecnologie alimentari”
    “Le proteine e i farmaci”
    “Come ottenere informazioni sulla forma di una proteina dalla cristallizzazione ai raggi X (teoria e pratica)”
    Associazione Circo Artistico Politecnico – Sala Comencini
    Piazza Trieste e Trento 48, 80132
    Ingresso libero
  • 16 ottobre 2015
    ore 09:30 – 10:30
    Sviluppo ed evoluzione del cervello
    Conferenza divulgativa – Antonio Simeone
    Libreria Treves
    Via Toledo 249, 80132
    Ingresso libero
  • 17 ottobre 2015
    ore 15:00 – 16:00
    Science Café Junior
    “OGM: Informarsi per capire”
    Associazione circolo artistico Politecnico, Sala dei Paesaggi
    Piazza Trieste e Trento 48, 80132
    Ingresso libero
  • 18 ottobre 2015
    ore 18:00 – 19:00
    La tracciabilità e l’autenticazione degli alimenti come strumento di prevenzione delle frodi alimentari
    Seminario con Rosa Rao e Paolo Masi
    Libreria Treves
    Via Toledo 249, 80132
    Ingresso libero
  • 19 ottobre 2015
    ore 12:00 – 13:00
    La città: Un futuro digitale
    Dibattito con Lucio Todisco
    Agorà Padiglione Città
    Ingresso libero

Per conoscere il programma completo di Futuro Remoto 2015 consultare il sito ufficiale di Città della Scienza (gli eventi sono in fondo alla pagina).

Altre attività

L’Agorà sarà il luogo degli Science Shows e dei dibattiti scientifici e si terrà lungo il porticato della Chiesa di San Francesco di Paola, presso piazza del Plebiscito.
Agli incontri, le mostre ed i laboratori scientifici si affiancheranno laboratori dedicati alle arti ed i mestieri all’interno dei Fab Lab appositamente allestiti allo scopo di valorizzare i mestieri tradizionali e laboratori di creatività e making per stimolare la fantasia dei più piccoli.
Anche il cinema sarà inserito nell’evento attraverso la visione di filmati dedicati alla scienza ed alla fantascienza. Ad esso si affiancheranno concerti, letture, rappresentazioni e “café scientifiques” per discutere delle tematiche connesse alla ricerca scientifica e tecnologica.
Inoltre, anche le scuole della città saranno protagoniste con grandi conferenze scientifiche tenute da scienziati di livello internazionale.

Informazioni su Futuro Remoto 2015

Quando: dal 16 al 19 ottobre 2015
Orario: dalle ore 10:00 alle ore 22:00
Dove: Piazza del Plebiscito, Napoli; porticato della Chiesa di San Francesco di Paola ed altri luoghi
Prezzo biglietto: ingresso libero
Informazioni: 0817352258 | 0817352259 | 0817352220 | 0817352222 | contact@cittadellascienza.it | sito ufficiale della Città della Scienza.

Summary
Event
Futuro Remoto 2015 a Napoli: un viaggio tra scienza, fantascienza e tecnologia
Napoli,Campania
Starting on
10/16/2015
Ending on
10/19/2015

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi