“Fixed”, la mostra di Francesco Taurisano al Pan di Napoli

Set 2013

Francesco Taurisano Fixed Museo Pan

Mostra personale di Francesco Taurisano al museo Pan di Napoli dal 17 settembre al 1 ottobre 2013

Possiamo influire sulla nostra vita e sulla realtà che ci circonda? Esiste il destino o abbiamo la possibilità di modificare con le nostre azioni il nostro percorso?

A rispondere a queste domande secolari la mostra personale dell’artista napoletano Francesco Taurisano, che verrà allestita al Palazzo delle Arti di Napoli (Museo Pan) dal 17 settembre al 1 ottobre 2013

Francesco Taurisano è un giovane artista poliedrico, che frequenta il corso di nuove tecnologie dell’arte all’Accademia di Belle Arti e che, nel corso della sua carriera, ha conosciuto e seguito l’artista napoletano Gianni Pisani nel suo atelier.

Nelle sue opere Taurisano mescola codici artistici e media differenti, creando un personalissimo linguaggio autonomo che si ispira ai temi che caratterizzano la società odierna, espressa con i mezzi più differenti. La peculiarità delle sue immagini è l’estrema nitidezza.

Fixed Francesco Taurisano

Fixed – Libertà e vincoli nell’era postmoderna, è la mostra personale dell’artista a cura di Sveva D’Antonio, che sarà ospitata nelle sale del Pan di Napoli. 6 grandi pannelli fotografici lenticolari con effetto flip destabilizzano ed inducono lo spettatore all’amara riflessione che la realtà che ci circonda sia molto più complessa di quanto pensiamo, al punto da scardinare la nostra convinzione di avere qualche potere su di essa, quasi come se fosse “fissata” e permanente.

Non a caso il termine scelto come titolo della mostra è “Fixed”, che in inglese ha due significati: qualcosa di precisamente determinato, definito da una causa specifica e destino fissato, predeterminato. Attraverso le sue opere l’artista ci suggerisce il quesito su quanta libertà di scelta e libero arbitrio realmente abbiamo nella nostra vita e quanto, al contrario, sia predestinato e “fissato”. Due sono le reazioni che l’uomo ha di fronte a questo “scenario”: arrendersi e accettare il destino, oppure sviluppare un desiderio di fuga da ciò che non si può cambiare.

Lungo il percorso espositivo si potranno ammirare dei tableaux vivant in movimento, che ci condurranno alla riflessione sulle ambiguità ed incertezze del momento e dell’essere in sé.

Il vernissage della mostra si terrà il 17 settembre alle ore 18:30.

Informazioni sulla mostra Fixed al Pan

Quando: dal 17 settembre al 1 ottobre 2013
Orari: tutti i giorni dalle 9:30 alle 19:30; domenica dalle 9:30 alle 14:30. Martedì chiuse le sale espositive del I e II piano
Ingresso: gratuito
Dove: Pan, Palazzo delle Arti di Napoli, via dei Mille, 60


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi