Fiabe di Primavera in scena all’Orto Botanico di Napoli | Edizione 2014

Mar 2014

Scena dello spettacolo Gli alberi di Pinocchio per le Fiabe di Primavera all'Orto Botanico di Napoli

L’Orto Botanico di Napoli ospiterà ancora una volta le “Fiabe di Primavera”, spettacoli per ragazzi e bambini ispirati alle favole più celebri del mondo

Torna in scena, nell’incantevole scenario dell’Orto Botanico di Napoli, la rassegna Fiabe di Primavera allestite dall’Associazione I Teatrini e dall’Università degli Studi “Federico II” e realizzate in collaborazione del Mibact, della Regione Campania e del Comune di Napoli.

Si tratta della 18esima edizione della kermesse teatrale dedicata a bambini e ragazzi, e che propone al pubblico partenopeo più di 100 giorni di spettacoli, dove a fare da protagoniste saranno alcune delle fiabe più celebri e diffuse al mondo. La regia di queste rappresentazioni sarà affidata, come ogni anno, a Giovanna Facciolo, direttrice artistica del progetto La Scena sensibile, rassegna di teatro per le nuove generazioni.

La favola Gli alberi di Pinocchio in scena all'Orto Botanico di Napoli per la rassegna Fiabe di Primavera

Il palcoscenico delle Fiabe di Primavera sarà l’Orto Botanico di Napoli, il giardino di via Foria che si mostrerà ai suoi piccoli spettatori nella sua stagione più bella, tra l’esplosione di colori e di profumi delle tante specie vegetali qui custodite da oltre due secoli. Uno scenario d’eccezione per gli affascinanti percorsi teatrali tra fiaba e natura. Gli spettacoli saranno allestiti nel piccolo anfiteatro ricavato tra gli ulivi e le piante officinali nei pressi del seicentesco Castello inglobato nell’Orto botanico.

La rassegna Fiabe di Primavera di questa nuova edizione 2014 è cominciata lo scorso 8 marzo e proseguirà fino a domenica 1 giugno 2014. La kermesse rientra nella programmazione de La Settimana della Bellezza organizzata a Napoli da Legambiente.

Queste le fiabe in programma:

Le Favole della Saggezza

Date: 3 e 4 maggio, ore 11:00

Sono tutte dedicate alle favole di animali parlanti più celebri del mondo, e che dall’antichità hanno attraversato i secoli e le civiltà fino ad arrivare ai giorni nostri: La volpe e l’uva, La volpe e la Cicogna, Il Lupo e l’Agnello, La volpe e il Corvo, La Cicala e la Formica, La Lepre e la Tartaruga, Gli animali malati di peste, Il lupo e la gru.

Nel regno di Oz

Date: 5 e 6 aprile ore 11:00; 12 e 13 aprile ore 11:00

L’Orto Botanico di Napoli si trasformerà nel Regno di Oz, e farà da sfondo alle straordinarie avventure della piccola Dorothy e dei suoi compagni, ovvero lo Spaventapasseri senza cervello, il Boscaiolo senza cuore ed il Leone senza coraggio. Tratta dal  celebre classico della letteratura per l’infanzia dello scrittore statunitense Lyman Frank Baum, la favola itinerante coinvolgerà i ragazzi in un percorso di crescita: “Si parte con la mancanza di qualcosa che spinge i protagonisti a cercare, a ritrovare o a conquistare parti di sé importanti per sentirsi un po’ più felici. E per fare questo bisogna camminare, muoversi tra le piante, dunque crescere”.

Gli alberi di Pinocchio

Date: 26 e 27 aprile, 10 e 11 maggio, 17 e 18 maggio, 24 e 25 maggio, 31 maggio e 1 giugno, ore 11:00

Favola ispirata a Le avventure di Pinocchio di Collodi, la celebre storia del burattino di legno che prova a diventare un bambino come tutti quelli che lo circondano e ad imparare, in particolare, a rifuggire dalle false illusioni che gli garantiscono facili ricompense. E si farà aiutare proprio dai suoi piccoli spettatori nella sua impresa per diventare un bambino vero.

Informazioni sulle Favole di Primavera

Quando: fino al 1 giugno 2014
Orario spettacoli: sabato e domenica ore 11 (per le scuole,da lunedì a venerdì doppio spettacolo ore 9,30 e 11)
Prezzo biglietti: 7 euro (unico per adulti e bambini)
Info e prenotazioni: 081 0330619 ( ore 9:30 – 14:00 )
Dove: Orto Botanico, via Foria 223, Napoli
Sito ufficiale de Le Fiabe di Primavera

Foto | I Teatrini su Filckr


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi