Fantasmi di Napoli: mostra al Palazzo Reale delle opere di Giuseppe Antonello Leone

Giu 2013

Può il Tuttocittà diventare arte? La risposta è sì e, a confermarlo, è l’artista poliedrico Giuseppe Antonello Leone le cui ultime opere sono esposte nell’Appartamento Storico di Palazzo Reale, in una mostra dal titolo Fantasmi di Napoli.

Si tratta di 33 disegni realizzati dall’artista irpino sulle tavole del Tuttocittà di Napoli, la brochure informativa sulle singole città d’Italia che contiene soprattutto gli stradari cittadini. Tali opere sono state eseguite nel 2006 ma mai esposte al pubblico, e trovano modo adesso di essere conosciute.

Inventiva, immaginazione, fantasia, emergono da quelle pagine di carta con le strade disegnate di bianco che, per una volta, vengono utilizzate come materiale artistico.

Fantasmi di Napoli Giuseppe Antonello Leone

Su di esse l’artista vi scorge e vi traccia i profili dei “fantasmi” della propria infanzia espressi attraverso figure nate dai racconti della mamma e della nonna, dalle fiabe d’autore, dall’immaginazione e dall’interpretazione poetica della realtà.

La mostra è realizzata su iniziativa dell’Associazione Culturale Bellivergari che si occupa della tutela e la conservazione delle opere del maestro, è sostenuta dalla Fondazione Banco di Napoli e patrocinata dal Comune di Napoli.

Informazioni sulla mostra Fantasmi di Napoli

Quando: fino al 30 giugno 2013
Orari: tutti i giorni (tranne mercoledì) dalle 10 alle 19

Prezzo biglietti (ingresso museo):

  • Intero: 4 euro
  • Ridotto 2 euro

Dove: Palazzo Reale di Napoli, piazza del Plebiscito  (Google Maps)

 


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi