Epochè: in scena al teatro Piccolo Bellini una riflessione al femminile sul Meridione

Ott 2013

Locandina dello spettacolo Epoché in scena al teatro Piccolo Bellini di Napoli

In scena al Piccolo Bellini un surreale dialogo tra quattro donne-mito della storia e della cultura partenopea sulla condizione femminile nel Meridione

Dal 29 ottobre al 3 novembre 2013 andrà in scena al teatro Piccolo Bellini di Napoli lo spettacolo Epochè, il corto teatrale vincitore della scorsa edizione del festival La Corte della Formica.

Una giovane donna napoletana si interroga sul futuro del Meridione e si chiede “Cosa è andato storto nella storia?”. La sua riflessione si tramuta in un sogno, le cui protagoniste sono quattro celebri donne della storia e della cultura napoletana, appartenenti a tempi e ad epoche diverse.

In scena ha quindi luogo un dialogo surreale ed ironico tra queste quattro eroine del passato, Giovanna II Durazzo D’Angiò, Maria Carolina D’Austria, Matilde Serao e l’assessore alle pari opportunità del Comune di Napoli, che tengono un salotto tutto al femminile dove si discute proprio del ruolo della donna nel Meridione, e dove si fanno ipotesi sul futuro che toccherà alla giovane sognatrice.

Scena dello spettacolo Epochè al Teatro Bellini di Napoli

In un’atmosfera illusoria ed onirica, tra danze, pantomime e romanticismo, si farà ironia sulle vicende, gli episodi reali e sui “vizi” che hanno reso leggendarie le donne protagoniste del “sogno”, creando dei riferimenti con l’attuale condizione della donna meridionale in epoca contemporanea, fino ad arrivare alla fatidica domanda: “perché il meridione d’Italia è in questa condizione?”

La questione resterà irrisolta, nessuno sarà in grado di esporre un giudizio su ciò che è stato, è e sarà, ed ancora una volta bisognerà essere costretti a sospendere ogni valutazione, ed a praticare un’epochè, il termine greco che dà il titolo al dramma e che “indica la sospensione del giudizio, quel processo cognitivo che prevede l’astenersi da una valutazione nel caso in cui non si abbiano a disposizione sufficienti elementi per formulare il giudizio”.

Ad ideare, realizzare e portare in scena Epochè un cast tutto al femminile a partire dall’autrice, Giovanna Pignieri, e dalla regista, Lella Lepre, passando per  le attrici, Paola Bocchetti, Ivana D’Alisa, Daniela Ioia, Lella Lepre e l’unica partecipazione “maschile” di Salvatore Esposito.

Lo spettacolo sarà accompagnato da un evento che si terrà allo Spazio Nea di piazza Bellini il 30 ottobre alle ore 16:00, dove le quattro eroine di Epochè si troveranno a sorseggiare un the e ad interrogarsi su cosa sia andato storto nel corso della nostra storia.

Informazioni sullo spettacolo Epochè

Quando: dal 29 ottobre al 3 novembre 2013

Prezzo biglietti:

  • Over 30:Intero 15 € (con Card Politeatro 10 €)
  • Under 30: Intero 10 € (con Card Politeatro 6 €)

Dove: Piccolo Bellini, via Conte di Ruvo 14, Napoli


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi