Eavbus: impugnata notifica fallimento.Garantiti servizi fino a lunedì

Nov 2012

A seguito della notifica di fallimento, giunta per Eavbus da parte del tribunale fallimentare di Napoli, la società stessa ha impugnato il provvedimento affidandosi all’avvocato Michele Sandulli. L’avvocato, anche docente di diritto commerciale, starebbe pensando di eccepire un difetto di notifica relativamente all’istanza di fallimento, presentata all’azienda senza che la stessa ne fosse al corrente.

Se così fosse, anche gli effetti della sentenza stessa di fallimento verrebbero a decadere.
L’istanza di fallimento è stata presentata ad Eavbus dai suoi due fornitori: Nitida e Nuova Sicom. Questi, vantano un credito di 600mila euro nei confronti dell’azienda di trasporti su gomma.

eavbus:servizi garantiti fino a lunedì

Intanto, a seguito dell’incontro convocato d’urgenza dal Presidente della Regione Caldoro, con l’amministratore della società e i sindacati dei lavoratori, è giunta la notizia che il trasporto sarà garantito fino a lunedì prossimo. I lavoratori hanno deciso di continuare a protrarre il servizio, nonostante non percepiscano lo stipendio da due mesi, anche perchè il bacino di utenza ammonta a più di 2 milioni di persone.

Staremo a vedere cosa accadrà la settimana prossima.