Decorazioni natalizie fai da te: segui i nostri tutorial

Nov 2014

decorazioni-natale

Cinque decorazioni natalizie, economiche e semplici, da fare in casa

Il Natale sta arrivando! E’ tempo di pensare alle decorazioni. Ma come abbellire le nostre case? Come creare quell’atmosfera magica che solo il Natale sa regalarci? Candele, odore di cannella, luci, palline, alberi, presepi, omini biscottini, angioletti, babbi natale, pupazzi di neve, tavole adornate……tutto questo “fa  Natale”.

Ma quanto ci costa? Niente paura! Vi proponiamo una serie di tutorial per realizzare i vostri addobbi handmade. Oltre che una valida strategia anti-crisi sarà anche un’occasione per stare insieme e divertirsi in modo creativo, riscoprendo la vera essenza della festa più attesa dell’anno.

 Palline eleganti

Si vedono spesso in negozi e mercatini di natale, queste palline sono tra le più gettonate e raffinate. Sembrano difficilissime da realizzare, invece sono sorprendentemente facili e richiedono davvero il minimo occorrente e praticamente sono a costo zero. Una bella idea per decorare i vostri alberi di Natale, con un tocco diverso rispetto agli anni passati. Di grande effetto, sicuramente gli ospiti non crederanno che siano state fatte da voi….E’ proprio vero: la bellezza  e l’eleganza stanno nella semplicità delle cose!

palline di corda

 Occorrente:

  • Spago semplice o colorato
  • Colla vinilica
  • Palloncini

Procedimento:

  1. Gonfiare i palloncini della dimensione che volete
  2. Avvolgere lo spago attorno a ciascun palloncino in modo casuale e bloccarlo infilandolo dove già avete passato con il filo.
  3. Preparare un mix di colla ed acqua secondo il rapporto: 1 parte di acqua e 5 di colla (ad esempio, 100 ml di acqua in 500 di colla)
  4. Spennellare lo spago con la miscela preparata
  5. Lasciar asciugare la pallina appesa per 24 ore
  6. Quando sarà asciutta scoppiare il palloncino con un ago

La pallina è pronta, volendo si può colorare lo spago con spray o colori acrilici. Per appenderla basta semplicemente inserire del nastro.

 Angioletti speciali

Chi in casa non ha dei pacchi di pasta? E chi ha detto che la pasta si può solo mangiare? In questo tutorial potremo imparare ad utilizzare tubetti, farfalle e qualsiasi altro formato di comune pasta di semola abbiate in casa, per creare dei bellissimi ed originali addobbi natalizi. In questo caso realizzeremo dei simpatici angioletti, da appendere all’albero o da porre a tavola o ovunque voi vogliate. Sfiziose, belle, raffinate, con pochissimo occorrente potrete ottenere delle decorazioni mai viste prima!

angioletto-pasta

Occorrente:

  • Pasta di semola lunga o corta di qualsiasi formato (tubetti, fusilli lunghi, ruote, farfalle, stelline)
  • Pallina di polistirolo
  • Colla
  • Spray oro o argento

Procedimento:

    1. Partendo da un maccherone incollare su una sommità di questo un formato rotondo, come ad esempio una ruota
    2. Incollare su di essa la pallina di polistirolo, in questo modo avrete creato tronco, colletto e testa
    3. Nella parte posteriore del maccherone-tronco incollare una farfalla, per le ali
    4. Sulla pallina di polistirolo incollare dei dadini o tubetti, per creare i riccioli dell’angioletto
    5. Incollare infine le braccia utilizzando pezzi di fusilli lunghi
    6. Decorare con la pasta stellina
    7. Colorare a piacimento con oro o argento e lasciar asciugare

Divertitevi con la fantasia e decorate a vostro piacimento questi fantastici cherubini!!

Alberelli profumati

Natale oltre a regali, colori, luci ed addobbi di ogni genere, è anche calore, famiglia e profumo. Profumo di spezie, cannella, miele, anice, cioccolato, arance e…..perchè no? Caffé!! Una delle bevande più apprezzate a Napoli potrà diventare un dolce aroma e contemporaneamente una bellissima decorazione natalizia per le vostre case in festa. Realizzare queste piccole opere d’arte sarà davvero semplice e ovviamente con materiali semplici ed anti-crisi. Dei bellissimi e raffinatissimi centrotavola che vi renderanno fieri di voi stessi, e daranno un tocco chic al vostro Natale!

albero-chicchi-caffe

Occorrente:

  • Cartone rigido
  • Chicchi di caffé
  • Perline argentate
  • Fiocco di nastro beige o colore a piacimento
  • Colla

Procedimento:

  1. Avvolgere il cartone e formare un cono
  2. Ricoprire il cono ottenuto con la  colla, aiutandosi con un pennello
  3. Incollare i chicchi di caffé su tutto il cono, disponendoli in modo alternato, uno in orizzontale ed uno in verticale o a piacimento
  4. Lasciar asciugare per almeno un’ora
  5. Incollare il fiocco sulla sommità dell’alberello di caffé ottenuto
  6. Disporre le perline argentate in modo casuale su tutta la superficie dell’albero

Facile e veloce. Ovviamente si può decorare con qualsiasi altro oggetto voi vogliate,spazio alla fantasia ed alla creatività!

Ghirlanda “imbottigliata”

Facile, bella, economica ed ecologica: è questa meravigliosa ghirlanda natalizia handmade! Quante ghirlande da appendere dinnanzi ai vostri appartamenti avete comprato? E quante puntualmente vi sono state rubate per poi ricomprarle ogni anno? Quanto vi costa puntualmente questo antipatico vizio? Niente paura! Questa decorazione vi risolverà il problema senza spendere praticamente nulla….e se ve la rubano, meglio! Vi divertirete ogni anno a crearne una nuova e sempre più bella! Viva la fantasia, viva l’arte del riciclo e solo in questo caso….viva i ladruncoli di ghirlande!

natale-decorazione-bottiglie

Occorrente:

  • Bottiglie, tipo coca-cola
  • Forbici
  • Spray colorante oro o a piacere
  • Filo di nylon
  • Chiodi e/o pinze

Procedimento:

    1. Ritagliare le bottiglie nel senso orizzontale e mettere da parte i fondo
    2. Verniciare il pezzo con lo spray e lasciar asciugare
    3. Effettuare dei tagli nei lati ed aprirli in modo da ottenere un fiore e se necessario, sagomare per dar loro la forma esatta
    4. praticare un foro al centro di ciascun fiore
    5. Far passare il filo di nylon attraverso il foro di ogni fondo di bottiglia, posizionandoli uno di fronte all’altro fino ad ottenere la lunghezza desiderata
    6. Chiudere con un nodo o aiutandosi con i chiodi e decorare a piacimento con nastri e fiocchi rossi

Babbo Natale di pigna

Per abbellire l’albero o per ottenere un originale segnaposto per impreziosire la tavola di Natale, vi proponiamo dei simpatici Babbi Natale creati con le pigne, tanto in voga nel periodo festivo. Facili da produrre e bellissimi da vedere, questi addobbi stupiranno i vostri ospiti ed illumineranno gli occhi dei bimbi. Come sempre, l’occorrente è semplice, reperibile, economico con  risultato garantito e divertimento assicurato!! Con queste sfiziose creazioni, il Natale entrerà ufficialmente nelle vostre case con tutto il suo calore e la sua magia!

pigna-natale

Occorrente:

  • 1 pigna
  • Carta crespa rossa e bianca
  • 1 pallina di legno
  • Cotone idrofilo
  • Pennarello nero indelebile
  • Colla vinilica
  • Forbici

Procedimento:

  1. Stendere la colla sulla parte alta della pigna ed incollare la pallina di legno, quindi lasciar asciugare
  2. Ritagliare un pezzo triangolare leggermente rotondeggiante di carta rossa facendo in modo che la base di esso sia uguale alla circonferenza della pallina (Basta circondare la pallina con la carta e ritagliare)
  3. Incollare il triangolo sulla pallina, attaccandolo anche sul retro in modo da creare un cono che sarà il cappello
  4. Tagliare una striscia bianca ed incollarla alla base del cappello
  5. Piegare il cappello a metà verso il basso
  6. Tagliare un batuffolo di cotone per la barba ed uno più piccolo per la punta del cappello ed incollarli
  7. Disegnare occhi e naso sul viso
  8. Ritagliare dei pezzi di carta rossa, leggermente tondeggianti ed incollarli nelle fessure della pigna

Ora sta a voi decidere: infilare un filino color oro o argento ed appenderlo all’albero, o utilizzarlo come segnaposto? A voi la scelta!


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi