De Magistris, due anni da Sindaco: che cosa ha cambiato? [video]

Giu 2013

Luigi De Magistris, sindaco di Napoli dal 1 giugno 2011. Che cosa è cambiato in questi due anni?

Un video postato sul sito ufficiale del comune di Napoli mette in evidenza alcuni cambiamenti apportati dall’ ex magistrato.

Si parte da uno dei maggiori problemi di Napoli: l’immondizia.

Nel 2011, precisamente nel mese di giugno, Piazza Carità, Via Monteoliveto (Centro Storico) e Piazza del Municipio erano inondate dai rifiuti. Oggi, invece, sono completamente libere dalla spazzatura e vivibili.

Napoli

Rifiuti ed inquinamento

Costo smaltimento rifiuti

2010: 155 € a tonnellata
2013: 107 € a tonnellata

La raccolta differenziata

Durante il mandato di De Magistris sono state aperte 4 nuove isole ecologiche. La raccolta differenziata è passata dal 14% (Giugno 2011) al 28% e l’aumento è stato sicuramente influenzato dalla raccolta porta a porta che nel 2010 raggiungeva 140mila abitanti e nel 2013, invece, ben 325mila.

Inquinamento PM10

2010: 72 sforamenti
2013: 13 sforamenti

Piste ciclabili

De Magistris ha incentivato i napoletani a prendere nuovamente l’ecologica bicicletta ed ha reso disponibili 13km di pista ciclabile.

Citta in costruzione

C’è stato un incremento del turismo del 10,5% rispetto al 2011. Napoli è divenuta la 5° meta in Italia e la 25° in Europa (fonte TripAdvisor). Sono stati riaperti 4 parchi pubblici e affidate a privati 100 aree verdi. Creati 2 orti urbani. Creati 320 nuovi spazi per giovani artisti ed Arte di strada libera in tutta la città.

I Successi di Napoli

Il video continua con i successi di Napoli.

  • Aperta la stazione metro Toledo, definita la più bella del mondo in cui è possibile fare giri turistici.
  • WiFi libero per tutti in alcune zone della città (Napoli Cloud City)
  • Acqua bene Comune
stazione Toledo

Una Napoli che tutela i diritti

  • Registro delle Unioni Civili
  • Cittadinanza ai figli dei migranti
Gli Eventi di Napoli

Uno degli aspetti della nuova città riguarda sicuramente gli Eventi e, tra i più importanti, il video ricorda:

  • America’s Cup
  • Tennis Napoli Cup
  • Partenza Giro di Italia
  • Bruce Springsteen a Piazza Plebiscito

Il filmato termina con una dichiarazione di De Magistris.

Sono sindaco di Napoli da due anni. L’entusiasmo intatto è quello di due anni fa, così come la passione e la voglia di lottare.

Sono stati i due anni più difficili di quello che potessi immaginare, non pensavo che non trovavamo nemmeno un euro nelle casse di questo Comune. Non pensavo di dover governare due anni senza soldi, abbiamo cercato di cambiare anche senza soldi.

Non ci siamo adagiati, non ci siamo lamentati, abbiamo lottato e lavorato con grande passione, sacrificio e aggregazione ovviamente facendo anche degli errori, come capita a chi lavora dalla mattina alla notte.

Continueremo a lavorare anche nei prossimi anni, ascoltando i cittadini, amando sempre e sempre di più questa città, cercando di cambiare le cose che non ci piacciono con grande orgoglio di essere napoletani.

Cercherò di essere sempre di più il sindaco di tutti. Finalmente a breve arriveranno delle risorse economiche che ci permetteranno di sistemare le buche , migliorare le scuole, il trasporto pubblico, quelle cose che non siamo riusciti a fare perché non avevamo soldi. Eppure abbiamo cambiato l’immagine della nostra città, non ci vergogniamo più dell’immondizia, ma siamo orgogliosi di sentirci napoletani.

Napoli, una città internazionale, una città con grande dignità sempre più meta di turisti […]. Una città sicura perché gli spazi pubblici vengono riempiti dalle persone non dai banditi.

Spazi pubblici aperti, musei aperti, non chiusi alle ottusità burocratiche. Una città piena di musica, arte, cultura, eventi, piena di normalità nella straordinaria genialità, fantasia e creatività tipica di Napoli.

Io non mollerò, mi impegnerò solo per Napoli nei prossimi 3 anni. Solo Napoli nel mio cuore e nella mia lotta.

Esprimete la vostra opinione su De Magistris, Sindaco di Napoli, nel sondaggio di Repubblica!


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi