Crollo alla Riviera di Chiaia: ore di attesa ma ancora nessun sostegno

Mar 2013

Siamo stati stasera sul luogo del crollo per verificare il procedere delle operazioni. Si è palesato davanti ad i nostri occhi uno spettacolo apocalittico, nessuna foto rende il disastro avvenuto in quella via, si respira aria di paura e terrore come di fronte ad un terremoto.

Abbiamo parlato con alcuni degli inquilini dei palazzi vicini che non possono ancora tornare alle loro case, la situazione era molto calda, gli animi infuocati, la rabbia palpabile.

Abbiamo effettuato la denuncia alla procura, abbiamo raccolto le firme, 40 proprietari di Via Vannella Gaetani […] Casa mia trema da tempo!

così interviene ai nostri microfoni una donna profondamente arrabbiata, sopratutto con il sindaco De Magistris attaccando la ZTL che ha deviato tutto il traffico, anche dei mezzi pesanti, verso la Riviera di Chiaia accentuando la problematica.

I presenti si lamentano per i mancati aiutiSono le 21.20 e fino ad ora si so viste solo 5 o 6 bottigliette d’acqua!“, poco il supporto da parte della Protezione Civile, quasi nullo quello di Palazzo San Giacomo. Ad un certo punto gira voce che vogliano organizzare una tendopoli nella villa comunale per sostenere le famiglie che non possono ritornare nella propria casa, la rabbia aumentaCrollo palazzo Napoli riviera di chiaia

dicono che non ci sono soldi per portarci in albergo e ci fanno un campeggio in mezzo alla villa comunale

Nel frattempo sono a decine i camion che raggiungono la sede dei lavori per la metropolitana per scaricare terreno con cui colmare il vuoto sottostante la strada.

“Pochi giorni fa si è aperto un buco proprio a pochi metri, qualche settimana fa hanno bloccato un palazzo perché c’era il rischio di crollo, questi lavori stanno distruggendo palazzi che sono sopravvissuti al terremoto!”

Una situazione di profondo malcontento che dilaga in tutta la zona. Nel frattempo lo scenario che si prospetta è di totale desolazione.


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi