Controluce 1991-2014, la storia di Napoli in mostra a Santa Maria la Nova

Nov 2015

Mostra fotografica Controluca 1991-2014

Gli eventi che hanno scritto la storia di Napoli negli ultimi 25 anni saranno i protagonisti di una straordinaria mostra fotografica

Fino al 7 gennaio 2016, il bellissimo Chiostro di Santa Maria la Nova ospiterà “Controluce 1991-2014”, l’eccezionale mostra fotografica dedicata agli ultimi 25 anni vissuti dalla città di Napoli.

L’iniziativa, a cura di Maria Savarese, si pone nell’ambito della manifestazione “Illuminiamo i monumenti dentro e fuori” ed immergerà tutti i visitatori in uno straordinario viaggio fotografico tra gli eventi più eclatanti che hanno scritto la cronaca partenopea dal 1991 al 2014.

Nello specifico, in esposizione vi saranno circa 60 fotografie ed 800 immagini, alcune delle quali inedite, frutto del lavoro dei più famosi fotogiornalisti napoletani come, per citarne alcuni, Salvatore Laporta, Alfonso Di Vincenzo, Alessio Buccafusca, Mario Laporta, Carlo Harmann e Roberta Basile.

Dall’incendio che devastò Città della Scienza ai solenni funerali di Pino Daniele e tante altre vicende che hanno acceso l’interesse di tutto il mondo sulla capitale partenopea, saranno i protagonisti della rassegna, la quale rappresenta un’imperdibile occasione per ricordare ed apprezzare una città che ha sempre tanto da raccontare.

Informazioni su Controluce 1991-2014

Quando: dal 24 ottobre 2015 al 7 gennaio 2016
Dove: Chiostro di Santa Maria La Nova, Piazza Santa Maria la Nova 44

Summary
Event
Controluce 1991-2014, mostra fotografica a Santa Maria la Nova a Napoli
Location
Chiostro di Santa Maria la Nova, Piazza Santa Maria la Nova 44,Napoli,Campania
Starting on
10/24/2015
Ending on
01/07/2016

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi