Città della Scienza: il 13 aprile riapriranno le attività espositive

Mar 2013

Lo ha reso noto Vittorio Silvestrini, presidente di Città della Scienza: il 13 aprile riaprirà lo Science Center con le proprie attività espositive. Dopo il drammatico incendio che ha raso al suolo quasi completamente il polo scientifico delle nostra città, l’apertura immediata di parte degli spazi espositivi si presenta sicuramente come un segnale forte.

Come dichiarato dallo stesso Silvestrini, sebbene l’annuncio abbia certamente un forte impatto simbolico, in realtà si tratta di una decisione che va incontro alle esigenze della cittadinanza, dei bambini in particolare. I più piccoli erano i principali protagonisti delle visite alla Città, luogo in cui si imparavano i rudimenti della scienza anche in maniera divertente.

città della scienza attività espositive

Infatti, inizialmente sarà aperta un’area espositiva dedicata ai bambini in uno spazio di circa 2000 mq. Non è ampio come la struttura originale, ma sicuramente è un passo importante per iniziare.
Ricordiamo che sono state tante le donazioni e i finanziamenti giunti alla fondazione per far sì che la struttura venga ricostruita al più presto e chiunque vorrà, potrà partecipare con un proprio contributo.

Anche la pizzeria Sorbillo ha dato un suo importante contributo pochi giorni fa, creando una pizza appositamente per la ricostruzione della Cds. Sorbillo, qualche mese fa, ha anch’essa subito un incendio doloso che ha distrutto gran parte del locale, ma i proprietari non si sono dati per vinti e hanno subito provveduto alla ricostruzione dello stesso.


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi