Circumvesuviana nel caos: occupazione binari da dipendenti Eavbus

Lug 2013

Circumvesuviana Na

Caos in Circumvesuviana per occupazione binari da dipendenti Eavbus: i treni si fermano obbligatoriamente a Poggioreale ed a San Giovanni a Teduccio

Nuovi disagi per l’utenza della Circumvesuviana per l’occupazione di alcuni binari da parte dei dipendenti dell’Eavbus.

I manifestanti di una delle più note società del gruppo regionale Eav che curava il trasporto su gomma chiedono lumi e garanzie per il loro futuro, e si trovano, almeno fino ad un’ora fa dal momento in cui vi scriviamo, nel tratto della linea ferroviaria che tocca le stazioni di porta Nolana, piazza Garibaldi e Gianturco. Per questo motivo, i treni della Circumvesuviana si fermano obbligatoriamente a Poggioreale ed a San Giovanni a Teduccio.

Come potete immaginare, chi ci rimette, ancora una volta, è l’utenza, sballotata a destra e sinistra senza ritegno da chi, al contrario, dovrebbe mettersi al servizio della stessa. Restate su questa pagina per ulteriori aggiornamenti. Non mancheremo di informarvi su eventuali sviluppi.


Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza d'uso. Navigando ne accetti l'uso. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi